La playlist del lunedì #22.07.2019 Franco Battiato, Ride, The Flaming Lips…

Written by #, Playlist

… Jethro Tull, Calexico + Iron & Wine, The Niro e tanti altri.

Le novità della settimana appena trascorsa e anche quelle in arrivo, da leggere e da ascoltare tutte insieme in una playlist per sopravvivere al lunedì.

ALBUM

King’s Mouth è il nuovo capitolo firmato The Flaming Lips e vede la presenza di Mick Jones dei Clash nelle vesti di “narratore”, uscito venerdì scorso per Bella Union. Fuori anche Sizzling, nuovo EP a firma Daphni, progetto dance del producer canadese Daniel Victor Snaith, meglio conosciuto come Caribou. Human, Insignificant è il nuovo di Sweeney, compositore australiano già noto come Panoptique Electrical, uscito per la label ateniese Sound In Silence.

In Italia, è uscita per Asian Fake anche la seconda metà di Musica Da Camera, debut EP del collettivo elettronico DARRN. Universal Music ha invece pubblicato la reissue de L’Era del Cinghiale Bianco, in occasione del 40° anniversario dell’uscita dell’album che segnò la svolta art pop esoterica di Franco Battiato; la ristampa contiene anche tre demo inedite de Il re del mondo, Stranizza d’amuri e Strade dell’est.

SINGOLI E VIDEOCLIP

Dopo l’EP Cubism, il producer svedese Mountain Bird ha pubblicato un nuovo singolo che anticipa l’arrivo del prossimo lavoro in studio per Nettwerk / Bertus. Swipe è invece il titolo del nuovo brano dei pop rockers Picturesque.

“Solar Powered Indie Pop”: The Lie è il nuovo singolo dei Trapdoor Social, collettivo statunitense di musicisti e attivisti per l’ambiente. Indie pop nostalgico quello del duo Tiny Fingers, con un nuovo videoclip dall’EP Tell Me (guarda qui). Fuori un altro singolo anche per Madison Malone, accompagnato da un clip che mostra differenti idee e forme di amore in tutto il mondo (guarda qui).

No one must find you here è il primo assaggio del nuovo progetto discografico di The Niro featuring Gary Lucas, da The complete Jeff Buckley & Gary Lucas songbook: tutte le canzoni scritte insieme da Jeff Buckley e Lucas in un album, che uscirà il 4 ottobre per l’etichetta Esordisco.

Tra le altre novità nostrane, online il video di Never Look Back, una delle composizioni estratta da Life Book della pianista siciliana Giuseppina Torre, album pubblicato da Decca Records il 21 giugno scorso (guarda qui). J.O.D.I.E invece è il singolo di debutto delle Pandorea, band modenese tutta al femminile che sta per pubblicare il concept EP XX (guarda il videoclip qui). Altro brano di esordio è quello di ALquadro, cantautore pugliese di adozione romana, estratto dal disco in uscita il prossimo autunno. Anticipazioni degli album in arrivo nei prossimi mesi anche per An Early Bird, pseudonimo del cantautore e polistrumentista Stefano De Stefano, e Tobia Lamare, da vent’anni una figura di spicco della cultura alternativa in Salento.

Nothing is è il primo singolo dei Life In The Woods, prodotto da Gianni Maroccolo e uscito venerdì per Contempo Records, nello stesso giorno in cui la giovane formazione ha aperto il concerto dei Rival Sons a Villa Ada. Terzo singolo fuori invece per Nico LaOnda (leggi l’intervista qui). Pubblicati inoltre i nuovi videoclip di Giancane e Davide Prezzo.

CONCERTI

Grande annuncio del TOdays Festival dopo l’annullamento del tour dei Beirut: saranno i Ride ad esibirsi il 23 agosto, con il loro nuovo This Is Not A Safe Place che uscirà un paio di settimane prima di questo live torinese (tutte le info sul TOdays qui).

Prosegue il tour de La Rappresentante di Lista, passando per le tante rassegne estive della Penisola: la band guidata da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina mercoledì sarà al Suoni Di Marca Festival a Treviso, venerdì al Giovinazzo Rock Fest e così via fino a settembre inoltrato (tutte le date qui).

Sempre mercoledì, a Villa Ada Roma Incontra il Mondo i protagonisti saranno i Calexico insieme a Iron & Wine, che quattordici anni dopo l’EP In the Reins sono tornati ad unire le forze con Years to Burn, l’album uscito 14 giugno via City Slang; i Nostri saranno in tour in Italia per tutta la settimana (info date qui).

Previste in autunno ben 5 date italiane nel tour di Michael Chapman, cantante, compositore e chitarrista, uno dei più famosi suonatori di chitarra stile finger picking dal Regno Unito: da martedì 5 al Raindogs di Savona fino a sabato 9, a Orvettspace di Mussolente (VI), passando per il Ligera di Milano, il Freakout di Bologna, e l’Arci Progresso a Firenze.

Sempre in autunno, oltre alla già annunciata data romana del 7 novembre all’Auditorium Parco della Musica, i Jethro Tull aggiungono altre due tappe italiane al tour: il 4 novembre al Teatro Dal Verme di Milano e il 5 al Teatro Verdi di Firenze (prevendite qui).

SEGUICI

www.rockambula.com • Facebook • Instagram • Twitter • Spotify

Last modified: 22 Luglio 2019