‘Chi suona stasera?’ – Guida ai concerti [ottobre 2022]

Written by Eventi

Sigur Rós, Gosdpeed You! Black Emperor, Wet Leg, The Afghan Whigs: tutti i concerti del mese da non perdere secondo Rockambula.
GODSPEED YOU! BLACK EMPEROR

La grandiosa band post-rock canadese torna in Italia per presentare il suo ultimo lavoro, G-d’s Pee AT STATE’S END, pubblicato lo scorso anno. Chi li ha già visti difficilmente vorrà perderseli, chi invece non ha mai assistito a un loro concerto farebbe bene a procurarsi un biglietto: i GY!BE dal vivo sono un’esperienza davvero unica, vedere per credere.

01.10 | Estragon, Bologna
03.10 | Largo Venue, Roma
04.10 | Alcatraz, Milano

***
SIGUR RÓS

Altro peso massimo della scena post-rock/sperimentale internazionale, la band islandese arriva in Italia per due date: la seconda coinciderà con il concerto milanese dei GY!BE, non invidiamo chi dovrà scegliere (maledette sovrapposizioni, certe cose neanche al Primavera).

03.10 | Kioene Arena, Padova
04.10 | Mediolanum Forum, Assago (MI)

***
THE SOFT MOON

Già passato qualche mese fa in Italia in veste da solista, Luis Vasquez torna col progetto che l’ha reso una delle icone della scena post-punk/darkwave contemporanea. Tour che sarà anche l’occasione propizia per ascoltare dal vivo i brani contenuti nel nuovissimo Exister (e per danzare nell’oscurità, aggiungeremmo).

05.10 | Capitol, Pordenone
06.10 | Monk Club, Roma
07.10 | Santeria Toscana 31, Milano
08.10 | Covo Club, Bologna

***
MUDHONEY

C’è forse bisogno di presentazioni? Crediamo di no.
È quasi futile parlare dell’importanza storica e artistica di Mark Arm e soci, quindi l’unico consiglio che vi diamo è di andarli a vedere, se potete (purtroppo la data è soltanto una, e la cosa ci rattrista molto). In ogni caso sarà impagabile.

06.10 | TPO, Bologna

***
THE DREAM SYNDICATE

A proposito di band leggendarie, anche quella capitanata da Steve Wynn non scherza. Dall’esordio nel lontano 1982 con The Days of Wine and Roses fino ai lavori post reunion, mai un passo falso nella discografia del gruppo californiano.
Amanti del Paisley Underground e non, fatevi sotto.

14.10 | Spazio 211, Torino
15.10 | Locomotiv Club, Bologna
16.10 | Circolo Magnolia, Segrate (MI)

***
WHITE HILLS

La band di Dave W. ed Ego Sensation è appena tornata con il nuovo The Revenge of Heads on Fire e ora si appresta a suonarlo anche da noi in ben sei date.
Se avete voglia di farvi un viaggione all’insegna di psichedelia e space rock, questo è decisamente il concerto che fa per voi.

20.10 | Blah Blah, Torino
21.10 | Bronson, Ravenna
22.10 | Circolo Dong, Macerata
23.10 | Fat Art, Terni
24.10 | RCCB, Roma
25.10 | Raindgos, Savona

***
NILÜFER YANYA

L’artista londinese arriva finalmente in Italia per presentare PAINLESS, l’album che l’ha confermata come una delle realtà più interessanti nel panorama musicale attuale.
Indie pop, indietronica, art rock: c’è tutto e di più nel suo sound variegato e contemporaneo, non c’è un solo motivo per mancare.

25.10 | Circolo Magnolia, Segrate (MI)
26.10 | Locomotiv Club, Bologna

***
WET LEG

Altra nuova “big thing”, il duo formato da Rhian Teasdale e Hester Chambers è certamente tra i più in voga e chiacchierati negli ambienti musicofili. Dopo l’esordio col disco eponimo nello scorso aprile, l’attesa è tutta per la loro resa dal vivo (peccato per chi a Milano dovrà scegliere tra loro e Nilüfer Yanya).

25.10 | Magazzini Generali, Milano

***
THE AFGHAN WHIGS

La band guidata da Greg Dulli torna in Italia a distanza di cinque anni dalle ultime apparizioni e lo fa dopo la pubblicazione del nuovo How Do You Burn?, uscito proprio poche settimane fa.
Anche qui, è la discografia e la storia a parlare per loro: basta mettere su dischi come Gentlemen e Black Love per farsi venir voglia di vederli. Imperdibili.

25.10 | Santeria Toscana 31, Milano
26.10 | Largo Venue, Roma

SEGUICI

Web • Facebook • Instagram • Twitter • Spotify

Last modified: 23 Ottobre 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Web Hosting