Canela Party 2022, il grande ritorno

Written by Eventi

Quattro giorni di musica, festa e birrette nella splendida Andalusia.

“Il Canela Party non si può descrivere a parole, bisogna andarci”: è questa la frase che campeggia negli account social del festival spagnolo, che dal 24 al 27 agosto prossimi torna per la sua quattordicesima edizione, che si preannuncia come la più grande e ambiziosa mai organizzata finora.

Nato dall’iniziativa di un gruppo di amici appassionati di musica e riunitisi nell’associazione Culoactivo Canela, il Canela Party è ormai diventato uno degli appuntamenti imperdibili nella ricca estate concertistica iberica.

Dal 2007 ad oggi sono decine i nomi di artisti internazionali e spagnoli che hanno calcato il palco del festival andaluso, e, dopo lo stop di due anni causa pandemia, gli organizzatori hanno deciso di fare le cose in grande: quattro giorni di concerti, feste e cervezitas, nella nuova location del quartiere fieristico di Torremolinos, a pochi km da Malaga.

GLI ARTISTI

La giornata di apertura, quella di mercoledì 24 agosto, vedrà una lineup completamente al femminile, tra cui spiccano i nomi di Torres e Sugar Candy Mountain: dall’indie rock al dream pop, passando per il cantautorato di Mini Trees e il garage delle Tiburona, ce ne sarà per tutti i gusti.

***

Il clou del giovedì sarà l’esibizione degli Sleaford Mods: il duo inglese formato da Jason Williamson e Andrew Fearn è da anni uno dei gruppi di punta nella scena post-punk e hip hop britannica, e la vena dissacrante e autoironica che li contraddistingue da sempre sarà la ciliegina sulla torta di una performance irresistibile.
Ovviamente non finisce qui, perché ci sarà spazio anche per l’indie rock a tinte psych di Chad VanGaalen, l’elettronica mista a flamenco dei Califato ¾, la psichedelia sviaggiona dei Derby Motoreta’s Burrito Kachimba, lo shoegaze dei The Haunted Youth e tanto altro.

***

Quella del venerdì si preannuncia come una giornata epica: il noise efferato dei METZ, il post-punk oscuro dei Preoccupations, il punk antemico dei PUP, la minimal tecnho di Christian Löffler, i ritmi sincopati e irrestibili dei Deerhoof tutti insieme appassionatamente. Ci sarà da divertirsi.

***

Nel gran finale del sabato (che, come da tradizione del Canela, vedrà anche una sorta di festa in maschera per pubblico e artisti) spicca l’incredibile accoppiata King Gizzard & The Lizard WizardTy Segall: un tripudio di psichedelia, garage e tanto altro da lasciare a bocca aperta.
E che dire della follia math dei Battles e del power pop sbarazzino dei Carolina Durante? Quando si dice “una chiusura col botto”.

Quattro giorni di musica incredibile nella splendida Andalusia, davvero vorreste perderveli?

PREZZI

Mercoledì 24 agosto: ingresso gratuito
Giovedì 25 agosto: 35 €
Venerdì 26 agosto: 35 €
Sabato 27 agosto: 55 €
Abbonamento completo: 79 €
Abbonamento venerdì 26 + sabato 27: 72 €

LINEUP COMPLETA

Mercoledì 25 agosto: Torres • Sugar Candy Mountain • Tiburona • Mini Trees • Rayo
Giovedì 26 agosto: Sleaford Mods • Derby Motoreta’s Burrito Kachimba • Califato ¾ • Bejo • The Haunted Youth • Chad VanGaalen • Los Estanques • Omni • Sandré • Aiko El Grupo • La Élite • Los Manises
Venerdì 27 agosto: PUP • METZ • Preoccupations • Deerhoof • Dan Deacon • Baiuca • Mujeres • Lysistrata • Medalla • Rata Negra • Ghum • Chaqueta de Chándal
Sabato 27 agosto: King Gizzard & The Lizard Wizard • Ty Segall & Freedom Band • Battles • Carolina Durante • Christian Löffler • Airbag • Perro • Melenas • Camellos • Bronquio • Parquesvr

INFO E BIGLIETTI

Sito web
Contatti
Biglietti
Facebook
Instagram

SEGUICI

Web • Facebook • Instagram • Twitter • Spotify

Last modified: 11 Agosto 2022

Web Hosting