‘Chi suona stasera?’ – Guida alla musica live di marzo 2018

Written by Eventi

Ennio Morricone, Susanne Sundfør, Yann Tiersen, Joan As Police Woman … Tutti i live da non perdere questo mese secondo Rockambula.

AMENRA + BORIS
01/03 @ Monk Club, Roma
02/03 @ Santeria Social Club, Milano
Giunge in Italia il tour europeo che vede esibirsi da co-headliner gli Amenra ed i Boris, entrambe le formazioni durante il 2017 hanno pubblicato nuovo materiale: per la formazione belga è uscito in ottobre via Neurot Recordings il sesto capitolo di Mass, mentre la band nipponica è giunta al suo ventitreesimo lavoro in studio con Dear, uscito in luglio per Sargent House. Date ad altissimo coinvolgimento fisico ed emotivo alle quali non si può mancare. Si parte già da questa sera 28 febbraio, appuntamento al Locomotiv Club di Bologna.
ascolta Amenra ] [ ascolta Boris ] 

ENNIO MORRICONE
02/03 @ Nelson Mandela Forum, Firenze
04/03 @ Pala Alpitour, Torino
06/03 @ Mediolanum Forum, Assago (MI)
Il Maestro. Arrangiatore per la RCA negli anni 60 in compagnia di Luis Enriquez Bacalov (Oscar per la colonna sonora de Il Postino), autore di musica classica, membro del Gruppo di Improvvisazione Nuova Consonanza dedito alla musica d’avanguardia per oltre quindici anni, direttore d’orchestra, e sopra ogni cosa autore di indimenticabili colonne sonore, campo nel quale si è sempre distinto grazie a temi incisivi ed evocativi capaci di accompagnare meravigliosamente le immagini come di vivere di vita propria senza perdere nulla del loro fascino, dai tempi di Sergio Leone a quelli di Quentin Tarantino. Un Leone d’Oro alla carriera, 2 Premi Oscar (uno alla carriera), 3 Grammy Awards, 4 Golden Globes, 10 David di Donatello, 11 Nastri d’Argento. Sessant’anni di carriera e 90 di vita quest’anno, che vanno celebrati.
ascolta 

JOHN CALE
03/03 @ OGR-Officine Grandi Riparazioni, Torino (per NYC – Avantgarde Portrait)
Data unica italiana per il polistrumentista gallese di base a New York al quale la musica moderna deve veramente molto. Allievo di La Monte Young, sperimentatore ed anticipatore dei tempi, cofondatore dei seminali Velvet Underground insieme all’immenso Lou Reed, produttore, per rimanere in famiglia, della splendida Nico ma anche di Patti Smith, Stooges, Nick Drake, The Modern Lovers. Invidiabile anche la sua carriera solista che non manca di perle (Music For A New Society, Fear, Paris 1919) e grandi collaborazioni (Terry Riley, Brain Eno, Kevin Ayers). In questo live Cale, accompagnato da una band di 4 elementi, ripercorrerà le tappe più significative della sua carriera, partendo dai VU, passando dall’indimenticabile Songs for Drella che riportò Lou al suo fianco per celebrare Andy Warhol, fino a giungere alle sue ultime produzioni. No, non si può proprio mancare.
ascolta 

PETER BRODERICK
03/03 @ Sala Vanni, Firenze (per Musicus Concentus-Tradizione in Movimento)
Una carriera iniziata come collaboratore degli Efterklang dopo il trasferimento dall’Oregon alla Danimarca, un nuovo trasferimento questa volta a Berlino dove ha l’occasione di conoscere e collaborare con artisti vicini alla sua sensibilità (Nils Frahm, Greg Haines) e trovare la sua strada. Musicista incredibilmente prolifico, il suo ultimo lavoro uscito in novembre per Erased Tapes si intitola All Together Again e riunisce lavori commissionati per varie occasioni (pezzi per matrimoni, colonne sonore, installazioni, sfilate) dall’inizio della sua bella avventura sino ad oggi.
ascolta ] 

ELIUS INFERNO & THE MAGIC OCTAGRAM
03/03 @ Glue, Firenze
10/03 @ Fanfulla 5/a, Roma
Progetto nato a Londra per mano dei fiorentini Elio Di Menza e Donato Guitto il cui debutto sul palco è avvenuto proprio nella capitale londinese al fianco di una formazione storica come quella degli Os Mutantes, giusto per definire per bene sin da subito le coordinate musicali nonché le buone potenzialità. Il loro esordio Rat in Space è uscito lo scorso gennaio via Annibale Records e vede la presenza in fase di missaggio di Alberto Ferrari (Verdena). Non perdeteli.
ascolta ] 

SUSANNE SUNDFØR
05/03 @ Salumeria della Musica, Milano
L’artista norvegese è giunta al suo sesto album in studio con Music for People in Trouble, fuori dallo scorso settembre per Bella Union Records. Il disco è composto da delicate trame minimali per chitarra acustica e pianoforte, talvolta accompagnate da qualche strumento a fiato e qualche effetto, che rimandano agli esordi della Nostra. Una data unica che è una ghiotta occasione per gustare dal vivo una musicista dalla grande intensità espressiva che di disco in disco non fa che confermarsi.
ascolta ] 

ROBERTO CACCIAPAGLIA
05/03 @ Teatro Verdi, Firenze
06/03 @ Teatro Cristallo, Bolzano
13/03 @ Auditorium Parco della Musica, Roma
16/03 @ Teatro Duse, Bologna
17/03 @ Auditorium La Verdi – Fondazione Cariplo, Milano
19/03 @ Teatro Camply, Verona
20/03 @ Teatro Colosseo, Torino
Roberto Cacciapaglia è uno dei compositori italiani più conosciuti e ricercati anche al di fuori dei confini nazionali. Collaboratore del Battiato di Pollution, la sua ricerca ed il suo sperimentare sono sempre stati guidati dal desiderio di far arrivare determinata musica a più orecchie e cuori possibile facendo convivere il mondo dei sintetizzatori con quello classico, sinfonico e popolare. Durante questo tour mondiale partito da Mosca Cacciapaglia celebrerà i 10 anni di Quarto Tempo (tra i suoi lavori più facili e di successo ma non a livello di certa produzione precedente) che suonerà usando una trasmissione del suono che espande i suoni del pianoforte nello spazio rendendo udibili suoi armonici normalmente non percepibili. Non mancheranno tuffi in altri periodi della sua carriera e si avrà inoltre modo di ascoltare in anteprima un paio di brani del suo nuovo lavoro in uscita nel mese di Aprile.
ascolta 

JON PORRAS + GREGG KOWALSKY
06/03 @ La Fine, Roma
Jon Porras, oltre a dividere il progetto Barn Owl con Evan Caminiti e vantare varie collaborazioni tra cui quelle con Jefre Cantu-Ledesma e Stephen O’Malley, da oltre un decennio sforna dischi elettronico-sperimentali a proprio nome. Tokonoma, fuori via Thrill Jockey, è la sua ultima e più dinamica creatura. Sicuramente pertinente è l’opera di Gregg Kowalsky, artista cresciuto a Miami ed ora residente a Los Angeles che nel suo ultimo L’Orange, L’Orange, uscito per Mexican Summer, ha messo da parte la complessità delle sue precedenti realizzazioni per creare qualcosa di più luminoso e vicino alle due città della sua vita. Esserci.
ascolta Jon Porras ] [ ascolta Gregg Kowalsky 

YANN TIERSEN
09/03 @ OGR-Officine Grandi Riparazioni, Torino (per Piano Lessons)
Data unica italiana per il compositore francese celebre per le sue colonne sonore (quella de Il Favoloso Mondi di Amélie su tutte) e per i suoi lavori minimalisti. Tiersen vanta una produzione di altissimo livello ed importanti collaborazioni tra le quali quelle con Stuart Staples (Tindersticks), Jane Birkin ed Elizabeth Fraser (Cocteau Twins) ospitati nell’album Les Retrouvailles, quella con Matt Elliott col quale ha reinterpretato 3 brani dei Coil nell’album tributo The Dark Age of Love ed ha poi ospitarlo nel suo Dust Lane, ed ancora quella con Shannon Wright con la quale ha realizzato un ottimo album collaborativo. Un musicista dall’elevata sensibilità, un evento da non lasciarsi sfuggire.
ascolta 

CAMERATA MEDIOLANENSE
10/03 @ Ziggy Club, Torino
Splendido esempio di bilanciamento tra pensiero, studio e gesto musicale quello della formazione dalla musicologa Elena Previdi, caratterizzata da uno stile che riporta allo spirito musicale ed alla poetica del periodo rinascimentale e barocco. Durante questo live la formazione presenterà Le Vergini Folli (che è il dodicesimo lavoro in studio dell’ensemble includendo anche 10” e 7”) fuori dallo scorso ottobre via Prophecy Records. Il nuovo album, per la prima volta privo di percussioni, mette al centro il pianoforte e le intense voci delle collaboratrici Desirée Corapi, Carmen D’Onofrio e Chiara Rolando. Da non perdere.
ascolta ] 

FITNESS FOREVER
10/03 @ Mat Laboratorio Urbano, Terlizzi (BA)
23/03 @ Le Mura, Roma
27/03 @ Retronouveau, Messina
28/03 @ I Candelai, Palermo
31/03 @ Mr. Rolly’s, Vitulazio (CE)
Tonight è uscito sul finire dello scorso anno per Elefant Records, terzo album della formazione di Torre del Greco guidata da Carlos Valderrama. Il nuovo disco è un omaggio agli anni 70 e 80 ed all’italo-disco, glamour, ricco di arrangiamenti curatissimi e di ritornelli che ti si attaccano addosso pur senza farsi mancare momenti più riflessivi, è cantato in inglese, francese, italiano e napoletano ed è la conferma di una band che ad oggi ha sempre fatto centro. Cotonatevi i capelli e buon concerto!
ascolta ] 

PAISIEL
15/03 @ Piano Terra, Milano
Progetto formato dal percussionista portoghese João Pais Filipe e dal sassofonista tedesco Julius Gabriel. I due, partendo dalle possibilità espressive dei loro strumenti e dalle differenti influenze personali, arrivano a creare un suono che ha tinte sperimentali, tribali, cosmiche, Free Jazz e Noise, riuscendo a realizzare qualcosa che oggi viene ricercato da molti ma che pochi riescono a realizzare con simili risultati. Provare per credere.
ascolta ] 

TRILOK GURTU
16/03 @ Folk Club, Torino
Data unica in solo per il percussionista indiano che ripasserà dal nostro Paese anche il prossimo mese in compagnia degli Arké String Quartet e di Enrico Rava. Figlio di Shobha Gurtu, celebre cantante che lo inizia alla tabla, comincia a far parlare di sé proprio in Italia con gli Aktuala (secondo e terzo disco) prima di entrare a far parte del John McLaughlin Trio per poi formare una sua band i cui spettacoli stupirono per intensità e fantasia, ed incidere dischi da solista senza mai smettere di collaborare con vari giganti della musica (Gilberto Gill, Jan Garbarek, Bill Evans, Dave Holland, Oregon, Pat Metheny, Joe Zawinul, Larry Coryell…). Fondendo tecnica occidentale ed indiana Trilok Gurtu ha sviluppato uno stile inconfondibile grazie al quale è considerato tra i più grandi innovatori dell’arte percussiva.
ascolta ] 

LINO CAPRA VACCINA
16/03 @ Sala Vanni, Firenze (per Music Concentus-Tradizione in Movimento)
Nome di punta della musica italiana e non solo, il percussionista Lino Capra Vaccina vanta un’esperienza enorme. Esordisce con uno dei primi esperimenti di World Music con gli Aktuala formati con Walter Maioli e lasciati dopo il primo incredibile album, collabora con Franco Battiato e Juri Camisasca, coi quali crea gruppi che durano un batter d’occhio ma che lasciano un segno indelebile (Telaio Magnetico). Piccole straordinarie avventure che proseguono con una carriera da solista dalle uscite centellinate capace però di vantare il capolavoro Antico Adagio e di tenersi sempre a livelli altissimi. L’ultimo affascinante album del maestro del minimalismo si intitola Metafisiche del Suono ed è uscito lo scorso anno per Dark Companion Records. Ancora e sempre aktualissimo.
ascolta 

ARTO LINDSAY
17/03 @ OGR-Officine Grandi Riparazioni, Torino (per NYC – Avantgarde Portrait)
Imperdibile appuntamento con il king of noise della scena musicale newyorkese degli anni 70 che col tempo ha accresciuto sempre più la propria vocazione melodica ed il suo amore per il tropicalismo, senza però mettere da parte il rumorismo degli esordi tanto che, ancora oggi, lo stile di Lindsay, come pochi capace di passare da un estremo all’altro con estrema naturalezza, risulta assolutamente spiazzante. Il Nostro ha collaborato e sfornato dischi con Brian Eno, John Zorn, Laurie Andersson e molti altri, dando vita e partecipando a vari progetti (The Lounge Lizards, Ambitious Lovers). Durante questo live lo vedremo accompagnato dal sound-designer Stefan Brunner e dalla batterista Ikue Mori insieme alla quale sconvolse New York quarant’anni fa con i DNA, ulteriore motivo per potersi aspettare qualunque cosa da questo spettacolo.
ascolta 

ALESSANDRO CORTINI
23/03 @ Monk Club, Roma (per Manifesto)
25/03 @ Circolo Magnolia, Segrate (MI)
Ormai passati definitivamente i tempi in cui al suo nome veniva associato quello dei Nine Inch Nails di Trent Reznor, Alessandro Cortini negli ultimi anni si è fatto conoscere per la sua grande versatilità nel mondo dell’elettronica. Il suo ultimo lavoro si basa su ricordi personali, dal vivo accompagnati da video registrati dai suoi familiari negli anni 70, contraddistinguendosi per i suoi suoni rarefatti e nostalgici come per il suo titolo diametralmente opposto nel tempo e nello spirito, Avanti. Live consigliatissimo. A Roma con Nosaj Thing, Indian Wells, Bruno Belissimo e Rhò.
ascolta ] 

JOAN AS POLICE WOMAN
24/03 @ Argo16, Mestre
25/03 @ Viper Theatre, Firenze
27/03 @ La Salumeria della Musica, Milano
28/03 @ Auditorium Parco della Musica, Roma
Ben quattro le date italiane di Joan Wasser per presentare Damned Devotion, disco pubblicato lo scorso 9 febbraio per Play It Again Sam. Nel nuovo album la Nostra tocca vari generi muovendosi prevalentemente intorno alla black music, e non fa mancare testi come d’abitudine dannatamente onesti riguardanti i tormenti e le devastazioni del cuore, la libertà, la sensualità, la vulnerabilità, il ricordo dell’amore paterno. Un lavoro incredibilmente vivo ed acceso nella sua prevalenza di toni scuri e dolorosi, un lavoro che merita sicuramente l’immersione live.
ascolta 

DAVID TOOP
31/03 @ San Giuseppe delle Scalze, Napoli
Imperdibile data con il compositore sperimentale e scrittore inglese David Toop, attivo sin dagli anni 70 nel collettivo The Flying Lizards. Dalla metà degli anni 80 alla metà dei 90 il Nostro si è dedicato soprattutto alla scrittura pubblicando tra l’altro Oceano di Suono. Discorsi eterei, ambient sound e mondi immaginari, libro dedicato alla musica contemporanea capace di riscuotere un buon successo. Tornato alla musica suonata nel 1996 con l’esordio solista Pink Noir ha pubblicato nel giugno del 2016 la sua ultima fatica Entities Inertias Faint Beings, album non per tutte le orecchie che rivede vecchi esperimenti fino ad allora rimasti inediti.
ascolta ]

Last modified: 22 Febbraio 2019

Web Hosting