album review Tag Archive

Einstürzende Neubauten – Rampen (apm: alien pop music)

Written by Recensioni

Ennesima prova di forza per Blixa Bargeld e gli Einstürzende Neubauten, una band sempre più ultraterrena.
Continue Reading

Read More

Vegyn – The Road to Hell Is Paved With Good Intentions

Written by Recensioni

La strada per l’Inferno passa per i club di Londra e suona esattamente come il nuovo album dell’artista inglese.  
Continue Reading

Read More

BIG|BRAVE – A Chaos of Flowers

Written by Recensioni

Un album scarno e minimalista ma anche affascinante, grazie all’incedere blues e alle incursioni noise e drone magnetiche ed emozionanti.
Continue Reading

Read More

Cloud Nothings – Final Summer

Written by #, Recensioni

Cambiare tutto per non cambiare nulla: un nuovo disco che è una catarsi con l’acceleratore sempre premuto.
Continue Reading

Read More

Riviera – Sempre

Written by Recensioni

Il ritorno della band emo italiana nasce dalla terra e suona altrettanto concreto.
Continue Reading

Read More

MAQUINA. – PRATA

Written by #, Recensioni

Un sabba edonistico e selvaggio che suona come un invito irrifiutabile a perdere il controllo di sé.
Continue Reading

Read More

Ill Considered – Precipice

Written by Recensioni

Quello del trio inglese è un album con cui sentirsi a casa, tra suggestive fascinazioni e strazianti melodie.
Continue Reading

Read More

mòs ensemble – Pets & Therapy 

Written by Recensioni

Un sogno ad occhi aperti di una primavera anticipata da forme e colori provenienti da tutto il mondo.  
Continue Reading

Read More

Burning Realm – Face the Fire

Written by Recensioni

Riff ad alto contenuto infiammabile e sonorità ruvide e dirette, che vi faranno accantonare ogni pensiero negativo e alzare il volume al massimo.
Continue Reading

Read More

Kim Gordon – The Collective

Written by Recensioni

L’eterna gioventù sonica di Kim Gordon: la voglia di sconvolgere e fallire.
Continue Reading

Read More

acloudyskye – There Must Be Something Here

Written by Recensioni

Il quarto album del cantautore statunitense ne decreta il definitivo cambiamento di stile, oltre che la musica migliore per esprimersi.
Continue Reading

Read More