Stelle & Dischi – l’oroscopo di Agosto 2019

Written by Articoli

Rockambula ti guida tra i presagi astrali e le nuove uscite discografiche.
ARIETE

Fino al 22 Venere in Leone e in trigono a Giove in Sagittario e favorirà la vita amorosa portando piacevoli novità, a patto però che siate veramente onesti con voi stessi – perché dai, onestamente, ma chi vi si fila? Il vostro obiettivo di essere filati è molto ambizioso, ma per fortuna c’è Marte congiunto al Sole in Leone a darvi la giusta ingenua determinazione. Avanti così verso la disfatta, ma sempre con stile e con la colonna sonora adeguata, e da questo punto di vista siete molto fortunati perché sono tornate le perturbanti atmosfere trance dei Föllakzoid. Quello uscito ieri per Sacred Bones, questo è il quarto lavoro in studio per i cileni, ma si intitola emblematicamente I: è il primo passo di quello che loro stessi hanno definito un nuovo approccio sia alla scrittura che alla performance.

TORO

Vi aspetta un inizio del mese particolarmente duro: nubi sparse, code a tratti, rovesci sentimentali improvvisi su tutta l’area alpina. Se però vi sentite perennemente incompresi, non è che possiamo dare la colpa esclusivamente a Marte in quadratura ad Urano nel vostro segno. Se gli altri vi non capiscono, forse la colpa è vostra che lo dite nel modo sbagliato. Il nuovo lavoro targato The Harmaleighs è un concept album sui disturbi mentali, un argomento di certo vasto e complesso, che ha costretto Haley Grant e Kaylee Jasperson a ricorrere a forme espressive inusuali rispetto agli esorti prettamente acustici: fuori oggi per Nettwerk, She Won’t Make Sense fa spazio a synth, archi e percussioni, per un risultato dal sound che è più pieno e rumoroso ma senza perdere la grazia. Prendete appunti e indossate le cinture di sicurezza, passerà.

GEMELLI

Le prime tre settimane di agosto saranno propizie per l’amore, con Venere congiunta al Sole che favorirà le nuove conoscenze, ma non preoccupatevi, a rovinare il momento migliore di tutto il vostro anno sentimentale provvederete voi stessi. Con la spiccata attitudine a confezionare pregiudizi che vi contraddistingue, riuscirete a dribblare ogni opzione che il fato vi regalerà. Per liberarvi della zavorra degli stereotipi vi consiglio il nuovo album dei Firefriend, che provvedono a confutare l’assunto per cui il Brasile è tutto samba e saudade: in Avalanche il nichilismo che attanaglia il ventunesimo secolo è declinato in salsa psych e noise, matasse di suono squarciate di tanto in tanto da liriche stringate. Fuori il 16 del mese per Cardinal Fuzz in Europa e Little Cloud Records negli USA: ovunque siate, questi qui arriveranno a schiaffeggiarvi.

CANCRO

Più temuta di una cartella esattoriale, ecco in arrivo per voi una bella opposizione di Saturno: progetti importanti da concretizzare ce ne sono in abbondanza, ma tutto quello che arriverà dovrete sudarvelo. Ok, però fermi tutti un attimo, in fin dei conti è agosto, ma chi ve lo fa fare? In realtà le opzioni sono due: la prima è partire e liquidare tutti con il classico “ormai se ne riparla dopo le ferie”; la seconda, se in ferie proprio non vi ci mandano, è l’esordio in full-length di Ami Dang, che in ogni caso un giro intorno al mondo ve lo farà fare. Fuori oggi via Leaving Records, l’elettronica di Parted Plains inizia da Baltimora e arriva fino al Punjab: ambient a base di sitar che trae stimolo da leggende indiane in un impasto totalmente strumentale, una suggestiva interpretazione contemporanea di tradizioni lontane nel tempo e nello spazio.

LEONE

Il Sole, Venere e Marte nel vostro segno nelle prime tre settimane del mese vi faranno mietere successi sia in amore che sul lavoro: sarete l’anima delle feste e delle riunioni, sovrani incontrastati dei falò in spiaggia e dei meeting aziendali. L’ultima decade sarà però un po’ noiosetta. Fa niente, vi sarà molto utile per recuperare le energie spese a bere gin tonic e/o a insultare i colleghi, e anche per fare scorta dell’avant-garde lisergica degli inarrestabili Tropical Fuck Storm: dopo l’ottimo esordio uscito poco più di un anno fa, gli australiani sono già pronti col sophomore Braindrops, che esce il 23 di questo mese per le etichette Joyful Noise e Flightless.

VERGINE

Il 19 Marte entra nel vostro segno facendovi sentire al top dell’energia fisica. Seguirà Venere il 22 e il Sole il 24, e allora sì che sarete completamente sold out. L’effetto di tale gang bang di pianeti sarà il raggiungimento di uno stato mentale di frivolezza assoluta – di cui peraltro, a giudicare dalle occhiaie, avete un gran bisogno. Ma prima di tuffarvi in questo bagno di superficialità purificatrice, sappiate che il 16 uscirà Animated Violence, quarto lavoro in studio di Blanck Mass, due anni dopo l’acclamato World Eater. In questo nuovo capitolo del solo project del fondatore dei Fuck Buttons la riflessione ruota intorno agli effetti devastanti del consumismo imperante sull’uomo contemporaneo. Insomma, prima il dovere e poi il piacere (e magari tutti i doveri arrivassero sotto forma di elettronica cesellata dalle manine di Benjamin John Power).

BILANCIA

Capita talvolta che al cosmo venga voglia di fare un po’ il pagliaccio. Nel vostro caso specifico, Mercurio in Cancro vi porterà un’inedita voglia di lavorare proprio nel mese in cui non si lavora. Dettagli: per una volta che avrete voglia di vivere, usatela per riflettere sulle prossime scelte che vi si presenteranno in autunno, in particolare in ambito professionale. Creare il mood giusto sarà un gioco da ragazzi col secondo album dei Whitney, in arrivo su Secretly Canadian e prodotto tra gli altri da Jonathan Rado dei Foxygen: una nuova dose di schietto, confortante e melodico indie pop è quello che vi ci vuole, ma per averla dovrete però pazientare fino a fine mese perché uscirà solo il 30. Oppure no: se domenica 11 passate per la Sicilia mi sa che qualche anteprima di Forever Turned Around a Ypsigrock ve la beccherete.

SCORPIONE

Venere in Leone nelle prime due decadi del mese vi darà del filo da torcere in amore, andando in particolare a stuzzicare la vostra ben nota gelosia. Trattenetevi dal fare scenate, che fanno molto parvenu e che in ogni caso non si rivelerebbero di grande aiuto. Cercate conforto e ispirazione nelle piccole cose: uno sguardo gentile, un paio di scarpe in saldo, un assegno in bianco, un messaggino della buonanotte. Il titolo del suo nuovo album Melina Duterte l’ha tirato fuori da un sms che sua madre le invia spesso (“Hi anak ko, I love you anak ko”). Meglio nota come Jay Som, il 23 agosto via Polyvinyl pubblicherà Anak Ko, “figlia mia” in lingua tagalog. Pop d’autore confezionato nel suo studio casalingo a Los Angeles, il lavoro include i contributi di molti altri artisti, tra cui Vagabon e Annie Truscott delle Chastity Belt.

SAGITTARIO

Voi del Sagittario solitamente vi distinguete nello zodiaco per le vostre inutili idee del cazzo, ma ad agosto Venere e Marte in Leone in trigono a Giove nel vostro segno vi renderanno pieni di trovate che, anche se strampalate a una prima occhiata, si riveleranno poi vincenti, e questo accadrà sia sul lavoro che sotto le lenzuola. Volete una band che di un’idea apparentemente strampalata ha fatto il proprio tratto distintivo? Il 16 agosto RidingEasy Records pubblicherà il terzo atto di quella mistura di heavy metal e afrobeat a cui gli Here Lies Man si dedicano sin dal self-titled di esordio del 2017. L’intuizione risulta ulteriormente sviluppata in questo No Ground to Walk Upon, generando scenari cinematografici con groove ed estro compositivo.

CAPRICORNO

Nelle ultime due settimane di questo mese si verificheranno bizzarre configurazioni cosmiche – del tipo che Venere, Marte, il Sole e pure Mercurio entreranno in Vergine – che doneranno nuova linfa alla vostra vita sentimentale rinsecchita. Ma non si vive di soli astri: vi toccherà fare la vostra parte, osando e scoprendo qualche carta nuova rispetto a quelle che siete soliti sfoderare (che se siete messi così evidentemente non valgono una sega). Noti per lo più grazie a un unico brano incluso nella colonna sonora del film “Drive” del 2011, in realtà negli anni successivi gli Electric Youth hanno collezionato esperienze decisamente più significative. Dopo il debut del 2014 hanno collaborato con artisti come Gesaffelstein and Ryuichi Sakamoto. Quello che esce per Last Gang Records venerdì 9 agosto è il secondo album per il duo synth pop di Toronto: Memory Emotion dimostra che il connubio dei sintetizzatori analogici di Austin Garrick con la voce zuccherosa di Bronwyn Griffin funziona anche senza un film a cui fare da sfondo.

ACQUARIO

Strenght, secondo album a firma Bad Heaven Ltd., esce oggi venerdì 2 agosto. Dietro al moniker c’è John Galm, frontman degli Snowing, insieme al bandmate collaudato Ross Brazuk al basso, Tyler Bussey alla chitarra e voce (ex The World Is A Beautiful Place And I’m No Longer Afraid To Die) e Melissa Brains alla batteria. Sulla carta non potrebbe che trattarsi di emo revival, e invece i feedback imperanti accompagnano un songwriting che guarda ormai con disincanto quel malessere adolescenziale al centro del genere: la title track, come lo stesso Galm ha spiegato, parla di “essere giovani e convinti di stare facendo le cose nel migliore dei modi, mentre invece si è solo giovani e scemi”. Mi sento di avallare la tesi e di aggiungere il fatto che sovente con l’età il problema non si risolve, come ad esempio accade a molti di voi Acquari, che ad agosto avrete Marte opposto al vostro segno, il che significa che sarete persino più boriosi del solito, perciò non prendetevela se non si potrà far altro che starvi alla larga almeno fino all’arrivo dell’autunno.

PESCI

Gli intoppi sono all’ordine del giorno, con un esercito di pianeti in opposizione al vostro segno, ma tutto sommato ‘sti cazzi, la buona notizia è che il vostro disco del mese esce oggi, su etichetta Sargent House: è il nuovo dei Russian Circles, il settimo della carriera della formazione post metal. Prodotto da Kurt Ballou all’Electrical Audio Studio di Steve Albini e registrato il più possibile in presa diretta, Blood Year cerca la potenza e l’essenzialità dell’approccio live. Gli astri ve lo mandano in dono per dirvi che, opposizioni planetarie a parte, dovreste smetterla di girare intorno ai problemi: siate diretti e puntate all’essenza, e se vi prenderete qualche pugno in faccia vi farà pure bene.

SEGUICI

www.rockambula.com • Facebook • Instagram • Twitter • Spotify

Last modified: 13 Settembre 2019