Novembre Tag Archive

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #12.11.2018

Written by Playlist

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #29.10.2018

Written by Playlist

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #22.10.2018

Written by Playlist

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #10.11.2017

Written by Playlist

Da domani i Public Service Broadcasting live in Italia

Written by Eventi

È prevista per domani sera la prima data italiana dei Public Service Broadcasting. Dopo gli appuntamenti in patria, il tour europeo è iniziato il 3 novembre da Barcellona. Domani giovedì 9 saranno a Milano, Santeria Social Club, e il giorno seguente al Monk Club di Roma.

Continue Reading

Read More

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #13.10.2017

Written by Playlist

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #06.10.2017

Written by Playlist

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #29.09.2017

Written by Playlist

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #08.09.2017

Written by Playlist

Preoccupations @ Quirinetta, Roma 24/11/2016 [LIVE & PHOTO REPORT]

Written by Live Report

Tempo di politically correct anche nella musica, e così i già Women e i già Viet Cong si presentano al pubblico romano con la nuova denominazione d’origine controllata, Preoccupations [Quand’erano ancora i Viet Cong, noi di Rockambula avevamo avuto il piacere di incontrarli già al Primavera Sound 2015]. Per essere sicuri di aver fissato il concetto nella mente chiamano così anche l’ultima fatica che presentano in tour. Preoccupations, l’album, non mi aveva impressionato molto ed era necessario effettuare una verifica sul campo per confermare o smentire l’idea. Preoccupations, il gruppo, si presenta in una sala semi deserta se si escludono fotografi e “quelli che scrivono per le webzine”. Evidentemente il cambio di nome deve aver seminato gli hipster dell’ultim’ora.

Bastano un paio di canzoni per capire che i canadesi hanno l’attitude del gruppo emergente che non sfonda mai, teste basse, poche interazioni con i presenti, a tratti sembrano quei nerdoni che si fissano con il suono, a tratti sembrano quei timidi che hanno il timore di alzare lo sguardo e di incrociarlo con quello inquisitore di chi li ascolta e a tratti sono quei soggetti che suonano perché piace a loro, come fossero soli nel garage di casa del bassista. Chi entra a concerto iniziato ha l’impressione costante che siano il gruppo spalla e che stiano per smettere da un momento all’altro. Non hanno fan di nicchia e nemmeno affezionati. Troppo melodici per gli amanti degli albori, troppo psichedelici per i tristoni, troppo strumentali per le fashion blogger. E questo è il loro punto di forza. Tra gli ascoltatori trovi il tipo con la maglia dei Bauhaus vicino al tizio con i risvoltini rimbalzato al Goa e la ragazzina con i capelli blu e la matita scura ripassata tre, quattro volte intorno agli occhi.
Durante il live, nella loro esecuzione, ci ritrovo la voce del tipo degli Editors ma anche il Nick Cave dei Birthday Party, St. Vincent, i Blonde Redhead, i Jesus and Mary Chain e la cattiveria dei My Bloody Valentine in un’accozzaglia (cit.) che è peggio dei sostenitori del No al referendum. Il suono disarmonico mal si sposa con le luci gestite da una capra ubriaca che ha appena rubato i faretti al Luneur Park. Punta di diamante, quota “bellezza” e menzione d’onore vanno al batterista, preciso, veloce, pulitissimo e maestro di bacchette.
Nel complesso un concerto intimo che ti lascia quella sensazione vibrante nelle ossa. Non di quelli che te ne vai fischiettando il bis ma di quelli che te ne vai e pensi “ma che bombetta atomica era”? E vorresti risponderti ma ti fischiano ancora le orecchie.

img_6225 img_6255 img_6284 img_6342 img_6351 img_6435 img_6469 img_6507 img_6541 img_6602 img_6615 img_6711 img_6724 img_6746 img_6791 img_6932 img_6950 img_6982 img_6985

Read More

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #25.11.2016

Written by Playlist

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #18.11.2016

Written by Playlist

Web Hosting