I DISCHI CHE NON TI HO DETTO | i primi sei mesi del 2016 in 11 album da non perdere

Written by Recensioni

Non abbiate paura, il momento delle classifiche è ancora lontano. Ciò nonostante la prima metà di questo 2016 ci ha già regalato molte gradevoli sorprese che non meritano di passare inosservate.

Pescando dentro e fuori i confini italiani, noi di Rockambula vi consigliamo una manciata di album che ci hanno accompagnati da gennaio ad oggi e che da bravi bambini vi porterete sotto l’ombrellone, tipo compiti per le vacanze.

◊ BIRTHH  – Born In the Woods [ We Were Never Being Boring | Alt Pop ] 1455202116_displayCHI | Birthh è il progetto della giovanissima Alice Bisi, toscana di Firenze.
PERCHÉ | Perché è un disco che non ti aspetti. Non in Italia, non da una giovane donna di 19 anni, non ad un esordio. Intenso ed emozionante dall’inizio alla fine. Si sta bene in questi boschi sonori, in compagnia di Birthh.
QUANDO | Il disco è uscito a marzo. Birthh al momento è in tour e potrete ascoltarla live da nord a sud.
[ ASCOLTA  “If You Call Me Love” ]

◊ CAR SEAT HEADREST – Teens of Denial [ Matador | Indie Rock, Noise ] CHI | Ad appena un anno dal primo lavoro con la Matador, torna il talentuoso e prolifico Indie rocker americano Will Toledo, stavolta affiancato da una vera e propria (e valida) band.
PERCHÈ | Se il lunatico Lo-Fi del precedente Teens Of Style vi aveva incuriositi, il nervoso impasto Noise e le strutture dinamiche del sophomore vi conquisteranno definitivamente.
QUANDO |  Teens of Denial è uscito a fine maggio, giusto in tempo per farcelo assaggiare al Primavera Sound e portarlo in tour per tutta l’estate.
[ ASCOLTA  “Vincent” ]

◊ DAUGHTER – Not to Disappear [ 4AD | Alt Pop/Songwriting ]
Daughter - Not to DisappearCHI |Daughter sono un trio inglese capitanato dagli occhi magnetici della cantante Elena Tonra. La sua voce arriva direttamente dagli abissi oceanici.
PERCHÉ | Come il suo predecessore If You Leave, Not to Disappear è un disco fatto di stati ricchi di tensione che non sfociano mai in stati d’animo di disperazione. E questa è la forza ma allo stesso tempo la debolezza della band. Il rischio di un suono monotono è dietro l’angolo. Per il momento siamo salvi.
QUANDO | Il disco è uscito a gennaio. È stato una calda coperta sul cuore nelle freddi notti dell’inverno dell’anima.
[ ASCOLTA “Doing the Right Thing” ]

◊ GIORGIO TUMA – This Life Denied Me Your Love  [ Elefant Records | Alt Folk ]
CHI | Anche se canta in inglese Giorgio è italianissimo, e il suo quarto lavoro in studio vanta moltissime collaborazioni, da Matilde Davoli a Laetitia Sadier degli Stereolab.
PERCHÈ | Il Folk esotico e soffuso di questo lavoro è materia sonora sospesa nel tempo, ma al contempo le trame punteggiate di elettronica lo rendono estremamente moderno e suggestivo.
QUANDO | Il disco è uscito a fine febbraio ma sarà perfetto per crogiolarsi nella nostalgia dei tramonti estivi in autunno.
[ ASCOLTA | “Foxes don’t lie” ]

◊ GIUNGLA – Camo EP  [ Factory Flows | Electro Rock ] CHI | Emaunuela Drei, ex bassista degli His Clancyness e voce dei Heike Has The Giggles al suo esordio come solista.
PERCHÈ | Sensibilità e forza in un unico lavoro dalle mille sfumature. Algida, Pop, avvolgente e dreamy, estremi che si mescolano e si aggrovigliano per un esordio interessante.
QUANDO | L’EP è uscito a giugno e quest’estate la troverete in giro per l’Italia tra date e festival, l’11 agosto sarà al Carroponte di Milano e il 28 all’AMA Festival di Asolo (Treviso) in apertura ai Kula Shaker.
[ ASCOLTA  “Sand” ]

◊ JOHN CARPENTER – Lost Themes II [ Sacred Bones | Elettronica ] a3213263804_16CHI | Si, si tratta del celebre regista di cinema horror che, alla veneranda età di 68 anni, comincia una nuova carriera di musicista accompagnato dal figlio Cody e dal figlioccio Daniel Davies.
PERCHÉ | Perché il talento di Carpenter in versione musicale è eguagliabile a quello in versione cinematografica. E poi, volete perdervi il giochetto di associare una traccia del disco alla scena di un film?
QUANDO | Il disco è uscito ad aprile. In versione live potremo ascoltarlo a Torino (26 agosto) in occasione del TOdays Festival e a Roma (28 agosto) presso l’Auditorium Parco della Musica.
[ ASCOLTA “Distant Dream” ]

◊ L I M – Comet  [ La Tempesta International, Elettronica sperimentale ] CHI | La metà femminile degli Iori’s Eyes Sofia Gallotti, in collaborazione con il produttore Riva, alla prima prova solista.
PERCHÈ | Un viaggio psichedelico tra delicatezza e complessità. Un EP sperimentale dove l’elettronica viene contaminata da atmosfere meditative e risvolti intimistici.
QUANDO | L’EP è uscito l’8 aprile scorso. Da allora L I M ha iniziato a collezionare presenze alle rassegne più importanti (Spring Attitude, Festival Moderno, A Night Like This) e ad agosto la troverete anche in Sicilia, in line-up all’Ypsigrock.
[ASCOLTA  “Comet” ]

◊ MINOR VICTORIES – Minor Victories [ Fat Possum Records | Alt Rock ] CHI | Super-gruppo che annovera tra le proprie fila Stuart Braithwaite (Mogwai), Rachel Goswell (Slowdive), Justin Lockey (Editors) e suo fratello James, ma non chiamatelo super gruppo.
PERCHÈ | Le personalità non mancano per un progetto che conferma le aspettative, in cui le influenze trasversali dei componenti si equilibrano a vicenda tra New Wave, Dream Pop e Shoegaze.
QUANDO | L’album è uscito il 3 giugno e il gruppo sarà in Italia il 7 agosto all’ Ypsigrock e il 24 ottobre a Milano in Santeria Social Club.
[ ASCOLTA  “Breaking My Light” ]

◊ MOGWAI – Atomic  [ Rock Action | Post Rock ] CHI | I maestri scozzesi del Post Rock manipolatori di suoni
PERCHÈ | La colonna sonora del documentario “Atomic: Living in Dread and Promise” diventa un vero e proprio disco, un suggestivo e toccante racconto di suoni per ricordare i 70 anni dalla tragedia di Hiroshima.
QUANDO | Atomic è uscito il 1° aprile e ad oggi prosegue il tour, che ha toccato l’Italia per un’unica data, il 6 luglio scorso all’interno della rassegna Ferrara Sotto Le Stelle.
[ ASCOLTA  “Are you a dancer?” ]

◊ TEHO TEARDO & BLIXA BARGELD – Nerissimo [ Specula Records | SperimentaleAmbient ]
CHI | il sodalizio tra il compositore italiano e il fondatore degli Einstürzende Neubauten non si ferma alla felice esperienza di Still Smiling dello scorso anno ma si conferma
PERCHÈ | gli abissi di Nerissimo sono fatti di innesti sonori audaci e stranianti, e il connubio di Elettronica, orchestrazioni e Spoken è declinato in forme inedite che non hanno paura di lasciarsi contaminare dalla musica leggera
QUANDO | il secondo capitolo del duo italo-tedesco è uscito l’8 aprile scorso. Dopo il promo tour. Oltre che col promo tour di Nerissimo, nei prossimi mesi Teardo sarà impegnato con Elio Germano e lo spettacolo teatrale “Viaggio al termine della notte” (una data anche al Todays Festival di Torino, il 28 agosto)
[ ASCOLTA  “The Beast” ]

◊ THE HOTELIER – Goodness  [ Tiny Engines | Emo, Post HC ] CHI | l’Indie del Massachusetts giunge al terzo capitolo proseguendo l’ascesa nel panorama Rock internazionale   
PERCHÈ | semplicemente perchè Goodness è un gran disco Rock, schietto, maturo e contemporaneo, più ambizioso del precedente Home, Like Noplace Is There e dal songwriting più raffinato
QUANDO | l’album è uscito il 27 maggio scorso, un mese dopo le due date italiane, e attualmente la band è in tour negli USA
[ ASCOLTA  “Soft Animal” ]

Last modified: 20 Febbraio 2019

Web Hosting