[CONTEST] Vinci due biglietti per i live dei Cake

Written by #, Eventi

In regalo un ingresso per la data di Milano e uno per quella di Bologna.

DNA Concerti porta i Cake in Italia per due imperdibili appuntamenti.

Unica nel suo genere, inclassificabile e definita “alternativa fra gli alternativi”, dopo un nuovo singolo la band di Sacramento guidata da Jon McCrea torna finalmente a esibirsi anche da noi.

Con Rockambula puoi vincere un biglietto per una delle due date.

LE DATE

Lunedì 21.10.2019 @ Alcatraz – Milano
[ ingresso 25€ + d.p. | Apertura porte 19:30 | Inizio concerto 20:30 ]

Martedì 22.10 | Palaestragon – Bologna
[ ingresso 25€ + d.p. | Apertura porte 19:30 | Inizio concerto 20:30 ]

IL REGOLAMENTO

Per partecipare al contest e vincere uno dei biglietti in palio bastano tre semplici passaggi:
1. Metti un like alla pagina Facebook di Rockambula
2. Condividi il post con questo articolo sul tuo profilo personale (non copiare il link! usa l’opzione “condividi” e controlla che la privacy del post sia impostata come “visibile a tutti”, altrimenti non ti troveremo nell’elenco delle condivisioni!)
3. Manda un messaggio in chat alla pagina di Rockambula specificando la data per cui partecipi e lasciando un indirizzo e-mail a cui potremo ricontattarti se risulterai tra i vincitori.

Hai tempo fino alle ore 20 di domenica 20 ottobre!

LA BAND

I Cake si formarono nel 1991 inizialmente come reazione antagonistica al grosso successo del grunge. La forte attitudine DIY e l’approccio lucido, ma sempre accompagnato da stravagante inventiva, li ha resi una band unica, fuori dai generi e dagli schemi, impossibili da ricondurre a qualsiasi altra formazione di quegli anni.

È difficile delineare con precisione i contorni di questa band californiana, che ha indubbiamente subito l’influsso delle forti propagazioni delle più diverse sfumature dell’alternative rock, ma che ha fatto proprio dell’abile mescolamento dei generi più disparati la sua cifra stilistica. Per non parlare poi, della forte caratterizzazione sarcastica, ambigua e estremamente originale dei loro testi e dei sagaci giochi di parole che li compongono (basti pensare alla stessa parola “Cake”, che non è usata nell’accezione di “torta”, bensì come verbo, ovvero “to cake”, traducibile con “rapprendere”, “incrostare”).

Oltre a scrivere, arrangiare, produrre e suonare la propria musica, hanno trovato il modo di alimentare il loro studio di registrazione ad energia solare, e questo funziona talmente tanto bene da abbattere i consumi di energia dell’intero stabile che lo ospita.

Il loro ultimo album e il loro ultimo concerto dal vivo in Italia risalgono al 2011, quando, all’uscita di Showroom of Compassion, seguì il relativo tour. Era quindi da sette anni che i seguaci aspettavano un segno di vita, qualcosa di nuovo, arrivato solo a ottobre dello scorso anno sotto forma di singolo e relativo videoclip dal titolo Sinking Ship. Il progetto della band è quello di pubblicare via via una serie di singoli fisici e digitali estratti da quello che sarà il loro settimo album. Come si legge nel loro comunicato, i ricavati verranno donati all’ONG Medici Senza Frontiere.

Queste due date saranno un’occasione imperdibile per i fan di lunga, ma anche l’occasione per le nuove generazioni di scoprire una band unica nel suo (non) genere.

LINK

Sito web ufficiale
Facebook
YouTube
Twitter

SEGUICI

Web • Facebook • Instagram • Twitter • Spotify

Last modified: 10 Ottobre 2019