10 songs a week // 21.10.2021

Written by Novità

Bodega, Johnny Marr, Tusks e tanti altri nella selezione delle novità della settimana.
Johnny Marr – Spirit Power & Soul

Il nuovo album doppio esce a febbraio 2022, ma intanto ecco Fever Dreams Pt 1, con i primi quattro brani, uscito venerdì scorso per BMG.

Tusks – Fall In To You

Tra le migliori promesse dell’electro-indie britannico, paragonata ad artisti come The XX, Daughter e London Grammar, il 5 novembre l’artista e produttrice londinese Emily Underhil pubblicherà il nuovo EP, Change, su One Little Independent Records.

Bodega – Doers

Annunciate le date del tour del prossimo anno con quello che sarà il nuovo album, Broken Equipment, fuori a marzo 2022 per What’s Your Rupture Records. Quattro tappe in Italia, dal 20 al 23 aprile, da Torino a Bologna passando per Pisa e Milano. Tutte le info su www.comcerto.it.

The Two Man Travelling Medicine Show – Blindfold

Nuovo singolo del progetto alt folk punk, con il secondo disco in arrivo a dicembre per Musical Bear Records: Going Nowhere Fast, scritto e registrato durante il 2020 in un fienile nel Dorset.

palliatives for dirty consciences – back home

Brano di esordio uscito a inizio mese per la band romana, in attività dal 2015, dedita a uno shoegaze minimale, rumoroso e suburbano. Il debut album blankly è in uscita il 3 dicembre per MiaCameretta e Marsiglia Records.

Orton – Amongst us

Dopo anni al lavoro dietro le quinte delle major, il produttore inglese Will Crumpton si dedica alla propria musica: soundscape ronzante, come shoegaze d’antan comanda, e produzione in chiave lo-fi sono gli ingredienti del primo singolo tratto dall’EP Sparring, fuori a fine mese per Phlexx Records.

b1n0 – AAH! (ft. Marina Herlop)

Duo elettronico catalano, in questo ultimo singolo che precede l’uscita del prossimo EP insieme a un’ospite di riguardo come la talentuosa compositrice che avevamo intervistato tempo fa per voi qui.

Electric Eye – The Sleeping Sharks

Terzo brano estratto da Horizon, in uscita il 5 novembre su Fuzz Club Records: nel nuovo album la band norvegese trae ispirazione dalla psichedelia anni 70 e dal suono delle profondità sottomarine.

Tim Linghaus – Sommersturm

Tra episodi minimalisti e sperimentali ed altri più morbidi e tradizionali, il 29 ottobre il pianista tedesco pubblicherà Memory Sketches II per le etichette Schole Records di Akira Kosemura e 1631 Recordings di David Wenngren.

Dancing on Tables – OH

Debutto in arrivo a fine mese su Enci Records / LV Music con un EP di 5 tracce, Play Play Play, a base di indie pop molto danzereccio, come intuibile dal nome della formazione scozzese.

SEGUICI

Sito web  Facebook  Instagram  Twitter  Spotify

Last modified: 21 Ottobre 2021

Web Hosting