Nicolò Piccinni & Gli Internauti – Autrement

Written by #, Recensioni

Un lavoro corale che declina il cantautorato tra il folk e il teatrale.
[ 08.10.2021 | Indiependence | indie pop, cantautorato, lo-fi ]

Autrement è il nuovo lavoro del cantautore Nicolò Piccinni, prodotto e suonato insieme agli Internauti, band composta da Gabriele Prandi, Francesco Cornaglia, Michael Pusceddu, Angelo Mossi e Federico Bertaccini, tutti molto attivi in diverse formazioni sulla scena torinese.

Quello che emerge sin dal titolo – preso in prestito da una leggenda che riguarda il quasi omonimo compositore Niccolò Piccinni, vissuto tra Bari e Parigi nella seconda metà del Settecento – è proprio l’intenzione dell’autore di fare qualcosa in modo diverso. Far tesoro dell’esperienza della pandemia, delle riflessioni avvenute durante il lockdown sui rapporti umani, l’ambiente e la natura, lo scorrere del tempo, liberi il più possibile dalle etichette e dai vincoli dei generi musicali per rielaborarli contemporaneamente e da diversi punti di vista.

***

Approcciamo così, con questa consapevolezza, l’ascolto dei 7 pezzi che compongono l’album, alzando un immaginario sipario. Sì, perché l’autore oltre che musicista è anche produttore e attore, e proprio questa veste gioca un ruolo fondamentale nel dar vita a un lavoro che potremmo definire tra il folk e il teatrale, da ascoltare in un ambiente raccolto, provando a visualizzarne i racconti.

La musica è in linea con la poliedricità degli interpreti e spazia dal rock di Traccia di un cerchio alla ballata popolare di Autocarro e Briciola, dalla scuola cantautorale italiana di M49 e Le cinque tasche (su tutti il richiamo è al De Gregori prima maniera) fino ad arrivare alle atmosfere più pop di Un dono puro e Ultima notte al Valentino.

Un lavoro sapiente, in cui la maggior parte degli strumenti, compresa la voce in alcuni brani, sono stati registrati in presa diretta in un’unica sessione, per riaffermare un’ispirazione lo-fi e mettere in luce il mestiere di una generazione di musicisti che, con difficoltà e cercando sempre altri modi, continua a credere nella musica.

LINK

Facebook
Instagram
Spotify
YouTube

SEGUICI

Sito web  Facebook  Instagram  Twitter  Spotify

Last modified: 6 Novembre 2021