Cultura generale Tag Archive

“Io Sono Fatto di Neve”, il nuovo video dei Ministri

Written by Novità

A circa 6 mesi dall’uscita di Cultura Generale, il loro ultimo album uscito a settembre per Godzillamarket/Warner, i Ministri tornano con un nuovo singolo che si allontana dalle loro classiche sonorità.

Continue Reading

Read More

Top 3 Italia 2015 – le classifiche dei redattori

Written by Articoli

I tre migliori dischi italiani di quest’anno secondo ognuno dei collaboratori di Rockambula.
Continue Reading

Read More

La Band della Settimana: Ministri

Written by Novità

Con l’uscita del loro quinto album ufficiale lo scorso 18 Settembre, Cultura Generale, i Ministri sono la band della settimana su RockambulaQuesto è il quinto album della band che si avvale della produzione di Gordon Raphael, produttore dei primi due album degli Strokes, Regina Spektor e molti altri. Il disco è stato registrato in un mese a Berlino negli studi della Funkhaus, i locali che hanno ospitato, dal ’56 al ’90, la sede della Rundfunk der DDR, la radio pubblica della Repubblica Democratica tedesca.

Cultura Generale parla semplicemente delle nostre vite” racconta la band “della debolezza, delle responsabilità e della depressione, di macchine sportive e macchine usate, di giracravatte, di rabbia necessaria, di alluvioni, poeti e strade di campagna, di progetti, di rinunce e di amore – che spesso è, non senza amarezza, una delle poche cose che rendono i problemi di cui sopra non così importanti.”


Read More

Cultura Generale: il nuovo album de I Ministri

Written by Senza categoria

È uscito ieri, 18 settembre, Cultura Generale, il quinto disco de I Ministri. La band lo definisce così:
“dodici nuove canzoni registrate senza rete di sicurezza e senza fondotinta. E’ il nostro quinto disco e parla semplicemente delle nostre vite, delle nostre origini, della debolezza, delle responsabilità e della depressione, di macchine sportive e macchine usate, di feste di paese, di paura e di odio, di giracravatte, di rabbia necessaria, di chi non riesce a dormire e di chi non riesce a lavorare, di alluvioni, poeti e strade di campagna, di progetti, di rinunce e di amore che spesso è, non senza amarezza, una delle poche cose che rendono i problemi di cui sopra non così importanti.
L’album è accompagnato dall’uscita del video di “Idioti”: “una canzone di insulti – i più educati e violenti che potessimo trovare – contro chi è talmente idiota da essere cattivo e compiacersene, contro chi ostacola la gioia altrui per il solo piacere della rovina. Nasce in un giorno di rabbia e in ogni giorno di rabbia rinascerà”.

Read More