Toscana Tag Archive

Live Rock Festival 2022: line up, info e biglietti

Written by Eventi

Il festival toscano torna dal 7 all’11 settembre prossimi con una line up ricca di nomi italiani e internazionali.
Continue Reading

Read More

La Band della Settimana: I Carnival

Written by Novità

Il progetto I Carnival nasce nell’ottobre del 2013 nella provincia di La Spezia. Le sonorità del gruppo sono essenzialmente Rock (cantato in italiano). Grazie all’uscita dell’album di debutto Superstellar (La Clinica Dischi, 16.02.2015) e alla vittoria di Arezzo Wave Best Band Liguria 2014 la band riesce ad intraprendere un Tour di oltre 30 date, esibendosi in diversi locali del centro-nord Italia (Liguria, Toscana, Lombardia, Piemonte, Lazio, Emilia Romagna) e in alcuni dei maggiori festival nazionali, arrivando a condividere il palco con artisti del calibro di Raphael Gualazzi, Pierpaolo Capovilla (Il Teatro degli Orrori), EX-OTAGO, RN Replay e molti altri. Il singolo “Primo non ti Sai Decidere (estratto da ‘SUPERSTELLAR’) è stato definito dalla prestigiosa rivista ‘Classic Rock’ uno dei migliori brani rock italiani del 2015. Uscirà a novembre 2015, sempre per La Clinica Dischi, il nuovo disco Se Non Mi Tengo Volo, preceduto dal singolo “Pornovisione Cult”. Esce il 23 novembre per l’etichetta La Clinica Dischi Se Non mi Tengo Volo, il nuovo disco della rock band ligure I Carnival. Nove tracce per un album che, rispetto al disco d’esordio Superstellar, presenta all’ascoltatore atmosfere meno cupe, brani più diretti e accessibili ma che al tempo stesso si pongono come una disamina dettagliata della realtà: introspezione e analisi critica dell’esterno si fondono per dare vita ad un lavoro sincero, senza mezzi termini.


Read More

Stereochemistry: Italiena Tour 2015

Written by Senza categoria

E’ il sesto inverno che Miss Stereochemistry torna in Italia per portare il suo spettacolo itinerante nel Bel Paese. Una tradizione da non interrompere, specialmente in vista dell’uscita del nuovo disco, Harlequin EP prevista per gennaio 2016. L’”Italiena Tour” chiude l’anno e anche il capitolo musicale segnato dall’uscita del disco Ruins in Bloom (pubblicato a gennaio 2015 ed anticipato dal relativo tour di presentazione nel precedente mese di dicembre), con un’opera di satira che prende di mira non solo il concetto di appartenenza nazionale, religiosa e sociale, ma anche quello di appartenenza allo stesso genere umano. Dal 12 al 22 novembre una serie di appuntamenti live tra Liguria, Toscana, Umbria, Lazio, il Veneto ad il Friuli per poter apprezzare pienamente le doti cabarettistiche dell’artista serba. Per Miss Stereochemistry, così come ama definirsi, si tratta di un felice ritorno in Italia, dove ha compiuto gli studi universitari dopo aver lasciato la sua Belgrado alla fine degli anni Novanta; successivamente si è trasferita in Svezia (per iscriversi ad un dottorato di Audiologia!), poi in Spagna e in Inghilterra, lavorando attualmente in Germania: una sorta di Ulisse della musica, alla costante ricerca di nuove fonti di ispirazione e di contaminazione.

ITALIENA TOUR 2015
12/11 – Arci Camalli (Im)
13/11 – Giardini Luzzati (Ge)
14/11 – La Ciminiera (Ge)
15/11 – Da Bacchus (Sp)
16/11 – Murphy’s Meeting Point (Ts)
18/11 – Klamm (Roma)
19/11 – Chupito Bar (Pg)
20/11 – Bar Matteotti (Vi)
21/11 – Circolo dei Baccanali (Ms)
22/11 – Kilometro 01 (Ve)

Read More

Giacomo Toni in “Piano Punk Cabaret” Tour

Written by Senza categoria

Giacomo Toni ritorna a distruggere il suo pianoforte accompagnato solo da una batteria: una selezione del suo miglior repertorio all’insegna della provocazione e della sperimentazione narrativa. Contro la piaga neo-puritana, storie di un’umanità che sguazza nel cosiddetto male portano il linguaggio ai poli estremi dell’intensità. Si chiama “Piano Punk Cabaret”, lo spettacolo con il quale il “punk-autore” inaugurerà il 2015, un nuovo ed intrigante progetto che segna una tappa ulteriore all’interno della sua carriera artistica: ora non più la ‘900 Band (il funambolico sestetto compagno d’avventura tra studi di registrazione, concerti e vita quotidiana), ma un essenziale e pragmatico Duo, un pianoforte che faticherà a contenere tutta la sua foga espressiva ed una batteria che tra piatti, casse e rullanti darà man forte, accompagnando classici tra “Il Bevitore Longevo” e “L’autoambulanza” ma anche new entry come “Codone lo Sbirro”. Roma, Bologna, Napoli, ma anche Toscana, Puglia, Calabria e numerose altre tappe fino alla metà di febbraio, quando ripartirà insieme con Lorenzo Kruger (frontman dei Nobraino) con il tour de Gli Scontati, il progetto omaggio al repertorio di Paolo Conte.
Giacomo Toni si esibirà con il suo nuovo spettacolo in tutta Italia a partire dal gennaio 2015, dopo una serie di anteprime durante il mese di dicembre, tra cui “Back Stage”, l’evento inaugurale delle Targhe Tenco 2014 nel quale si è esibito in concerto. Inoltre lo scorso 16 dicembre è uscito il videoclip di “Mi Ami?”, sua personale rivisitazione dello storico brano dei CCCP, mentre nel corso del 2015 è prevista l’uscita del nuovo disco, a due anni dalla pubblicazione di “Musica per Autoambulanze” (MArteLabel, 2013), album del vero esordio da solista di Giacomo Toni.

Read More

Chambers – Colpi Scapoli

Written by Recensioni

E’ inesatto definire Colpi Scapoli l’ultimo disco dei toscani Chambers. Però la parola compilation stona terribilmente nel mio vocabolario, anche se è quello che è a tutti gli effetti. Questo nuovo lavoro, fresco fresco di stampa come sempre sotto la benedizione della To Lose La Track, è una raccolta di brani registrati tra il 2009 e il 2014. Il menu comprende remix, cover, canzoni già edite ed alcune proposte per la prima volta in madrelingua. Le prime tre fanno proprio parte della categoria appena indicata. Sono infatti riproposizioni di altrettanti pezzi usciti nel 2010 nell’omonimo disco d’esordio ed all’epoca eseguite in inglese. “Pianura” (originariamente “Second Wall War”) è un’epopea di oltre sette minuti che racchiude tutte le sfaccettature del sound grezzo dei Chambers: screaming nevrotici e rallentamenti improvvisi, dettati dalla ritmica forgiata da Gigi e Nicola.

Il giro nelle montagne russe prosegue con l’azione/reazione di “Discesa” (“Black To The Future”) e “Salita” (“A Planet Is On Fire”). In balia delle vertigini tocca a un altro trio di composizioni, partorite l’anno scorso per lo split con i The Death of Anna Karina, sconvolgerci ulteriormente le cervella. All’interno di esse c’è “La Sera Leoni, La Mattina Leoni”, forse quanto di più melodico e, allo stesso tempo, di più violento sia mai venuto fuori dal song writing della band. Questa seconda parte cede il passo a ben quattro cover: nomino prima classificata “This Is Not A Love Song” dei Public Image Ltd, riletta in modo audace, in una mistura barcollante tra i Pixies ultima manierae i Deftones primevi, come se ci fosse una sorta d’immaginario passaggio del testimone. Chiude il cerchio l’evitabile remix elettronico di “Le Facce Uguali di Due Medaglie Diverse”, che prevede Johnny Mox relegato al ruolo di guest star. Colpi Scapoli ha la doppia valenza di essere un punto d’inizio ideale per chi non li ha mai seguiti e una riconferma agli occhi dei loro sostenitori. Se capitano a suonare dalle vostre parti, correte a vederli. Su disco spaccano. Dal vivo spettinerebbero un pelato.

Read More

Web Hosting