L’Invasione degli Omini Verdi Tag Archive

Superclassifica Show – estate 2019

Written by Articoli

Ovvero, che voto sarebbe Luca Giurato?
Continue Reading

Read More

Duracel | Puro Punk made in Italy

Written by Interviste

Sewage: a giugno in Italia per il tour europeo con i The Butchers!!

Written by Senza categoria

Verrà inaugurato il 5 giugno 2015 @ Lab End di San Lazzaro di Savena (BO) il tour europeo dei Sewage, formazione newyorchese conosciuta per essere una delle ultime, vere street punk bands del Manhattan Lower East Side e East Village. Il gruppo guidato dal frontman Spike Polite, unico superstite della formazione originale formatasi nel 1991, sbarcherà per la prima volta in Italia per una serie di concerti, organizzati da Professional Punkers, nei quali sarà affiancato dai varesotti The Butchers, una delle punk rock band italiane del “vecchio corso”, attiva dal 1999, che ancora oggi mantiene viva la scena; tre album pubblicati, di cui il più recente dal titolo Sostanze Stupefacenti, centinaia di concerti in tutta Italia e all’estero in Francia, Svizzera e Germania condividendo il palco con gruppi del calibro di Punkreas, Rappresaglia, Klasse Kriminale, Pornoriviste, Tommi e Gli Onesti Cittadini, Pensione Libano, Yokoano, L’Invasione Degli Omini Verdi, Impossibili, Latte+ e molti altri.

Read More

16 Anni Dopo è il nuovo disco de L’Invasione degli Omini Verdi

Written by Senza categoria

Il nuovo disco de L’Invasione degli Omini Verdi esce a distanza di solo 1 anno e mezzo dall’uscita del fortunato Il Banco Piange, Disco acclamato da pubblico e critica, premiato con lancio in Esclusiva Di XL di Repubblica e ben tre singoli in classifica ed Heavy Rotation Virgin radio. 16 Anni Dopo è un doppio CD in cui la band si è messa alla prova compiendo un’impresa unica. dopo aver selezionato 23 brani tratti dai 6 dischi in carriera, sono entrati in studio e li hanno completamente risuonati e ricantati dando loro nuova linfa, una seconda vita e un nuovo sound. Questi brani sono stati dunque inseriti nel CD 1 a formare un best unico nel suo genere. “Dopo 16 anni sui palchi” dice la band , “è naturale che i brani abbiano subito un’evoluzione, dei riarrangiamenti, a volte piccoli, altre volte sostanziali, vuoi per gusto o per semplice ispirazione del momento. Tutto questo ha dato, negli anni, ai nostri brani un’aria diversa, più fresca e sempre attuale. Abbiamo deciso che, per celebrare la nostra lunga carriera, avremmo potuto re-inciderli e sentire cosa sarebbe accaduto. Abbiamo scoperto con sorpresa che le nostre canzoni non sono invecchiate affatto. Moltissimi testi sono ancora più attuali di un tempo, la potenza è quintuplicata e ora suonano come li avevamo in testa tanti anni fa… sono più belli, sono tutti nuovi!!” Per il CD 2, per un totale di 8 brani invece Gli Omini hanno composto 3 inediti che continuano il cammino d’innovazione intrapreso con Il Banco Piange. Melodia e potenza , a tratti violenza compongono questi nuovi brani che aggiunti ad un Bside (“E c’è”), una cover di “Police on my back” dei Clash, 2 versioni acustiche (“Nato Morto” e “Ancora Qui”) e 1 radio (“Il tempo in scatola” Virgin version) danno vita ad un EP che segna un punto

Read More

Web Hosting