apparat Tag Archive

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #04.08.2017

Written by Playlist

Siren Festival, Vasto (CH) | 27-30.07.2017

Written by Live Report

Avete già nostalgia del Siren Festival, vero? Eccovi una ricchissima gallery dell’edizione 2017 artista per artista!

(foto di Antonello Campanelli)

Continue Reading

Read More

Siren Festival, ecco la line-up completa e gli orari

Written by Eventi

Il Siren Festival 2017 avrà inizio questo giovedì 27 luglio fino a domenica 30. Le location di questa edizione saranno Piazza del Popolo, il Cortile di Palazzo D’Avalos, Porta San Pietro, i Giardini di Palazzo D’Avalos, il Lido Sabbia D’Oro e la Chiesa di San Giuseppe.

Continue Reading

Read More

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #07.04.2017

Written by Playlist

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #23.09.2016

Written by Playlist

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #22.04.2016

Written by Playlist

Apparat presenta Sound Tracks Live

Written by Senza categoria

Sascha Ring, il vero nome dell’artista berlinese, è stato una forza inarrestabile nell’ultimo decennio della musica elettronica. Dopo aver pubblicato tre acclamati album con il nome di Apparat ed essersi esibito in intensi live in migliaia di club e festival di tutto il mondo, Sascha aggiunge oggi una data al Soundtrack Live che prenderà il via dal Katovice Festival ad agosto e si concluderà a novembre, dopo aver fatto tappa in Italia con 4 imperdibili live:

01 Ottobre 2015 – Teatro Bellini – Napoli
02 ottobre 2015 – Auditorium Parco della Musica – Roma
03 ottobre 2015 – Fabrique – Milano
04 novembre 2015 – Club To Club Festival – Torino – SOLD OUT

Read More

A novembre Torino si accende di musica: ritorna il Club To Club!

Written by Senza categoria

#C2C15 è la quindicesima edizione di Club To Club, importante Festival di musica e arte in Italia, alla costante ricerca del punto d’incontro perfetto fra Avanguardia e Pop.
Club To Club celebra il suo XV anniversario con un’edizione che si preannuncia esaltante a Torino dal 4 all’8 novembre, durante la Contemporary Week. Nato negli anni zero come circuito di club uniti nel corso di una notte da un solo biglietto, il festival è cresciuto fino a diventare una cinque giorni di spettacoli no-stop di alcuni degli artisti più acclamati e visionari al mondo, che si snodano all’interno di location uniche della città più elegante e regale d’Italia.

#C2C15 animerà coi suoi echi musicali diverse location sparse in tutta la città, ognuna col suo fascino e la sua personalità: dagli spazi del Salone dei Concerti del Conservatorio, famoso per l’impeccabile qualità della sua acustica, al barocco e prestigioso Teatro Carignano, dai nuovi e ampi spazi a disposizione nei padiglioni post-industriali del Lingotto Fiere al quartiere di San Salvario, centro nevralgico della creatività torinese. Un intero hotel verrà trasformato nel quartier generale del Festival, dove si svolgerà il programma diurno tra proiezioni, talk e musica.

La lineup è ancora da completare, ed al momento risulta composta dai seguenti nomi:

Andy Stott
Anthony Naples
Apparat Soundtracks Live
Battles
Carter Tutti Void
Dekmantel Soundsystem
Floating Points Live at Teatro Carignano
Four Tet Live
Holly Herndon
Jamie XX
Jeff Mills
Kuedo
La Priest
Lotic
Mumdance + Novelist Feat. the Square
Nicolas Jaar Dj
Nigga Fox
Ninos Du Brasil
Omar Souleyman
Oneohtrix Point Never
Prurient
Shackleton
Sophie + Qt
Soundwalk Collective Perform Underground
Tala
Todd Terje Live
Vaghe Stelle
to be continued…

Per maggiori info:
http://clubtoclub.it
http://facebook.com/clubtoclub
http://twitter.com/clubtoclub
http://instagram.com/clubtoclub

C2C_600x600_30_nomi_tricolore_DEF_6

Read More

roBOT Festival a Bologna

Written by Senza categoria

Il roBot Festival si terrà dal  7 al 10 ottobre presso Palazzo Re Enzo e la Fiera di Bologna, dopo un’anteprima il 22 settembre presso il Teatro Comunale di Bologna. Di seguito riportiamo il programma completo dell’evento: 

20/09/2015 Apparat presents Soundtracks Live – Teatro Comunale (roBOt preview)
“Soundtracks Live”. Un live set molto speciale: le sue creazioni per cinema e teatro.
In modo da far risplendere anche i prismi più preziosi e nascosti della sua musica

09/10/2015 Populous (DJ set) – Palazzo Re Enzo
Autore di jingle televisi e colonne sonore cinematografiche, sound-designer per il web, musei e sfilate di moda,
Andrea Mangia, è nato e cresciuto tra 90s e 00s in Salento. Night Safari è il titolo del suo nuovo album, uscito a settembre 2014 per Bad Panda Records e Folk Wisdom.

09/10/2015 Blanck Mass (live) – Fiera di Bologna
Nel progetto solista di Benjamin John Power, la faccia nascosta dei Fuck Buttons: più aerea, più leggera, più organica, più emozionale

09/09/2015 Sherwood & Pinch (live) – Fiera di Bologna
Un incontro/scontro tra generazioni. Tra meditazioni, accelerazioni, decelerazioni, vertigini profondissime. Sotto la mistica delle frequenze basse

09/09/2015 The Bug feat Flowdan (DJ set + mc) – Fiera di Bologna
Il sacro sacerdote del terrore. Il santo protettore delle frequenze basse più cattive e profonde. Kevin Martin, l’uomo delle accelerazioni più cupe e profonde

09/09/2015 J.E.T.S. (live) – Fiera di Bologna
Jimmy Edgar, Travis Stewart alias Machinedrum: due campioni assoluti che di tanto in tanto, a sorpresa, decidono di giocare assieme. Per vincere tutto

09/09/2015 Squarepusher (live) – Fiera di Bologna
L’apocalisse suprema. L’altra dimensione, dove vivere, pensare, rischiare al doppio della velocità. Il mondo feroce di Thomas Jenkinson aka Squarepusher

10/10/2015 Lory D (live) – Fiera di Bologna
Psichedelia accelerata. Il genio puro di Lory D, capace di portare techno ed electro in territori assurdi, di una bellezza stordente

10/10/2015 Panoram (live) – Fiera di Bologna
Misterioso e visionario genietto dei synth di origine romana, ha fatto parlare di sé all’estero grazie all’uscita dei suoi primi dischi: Everyone Is a Door del 2014 che è stato indicato dai guru londinesi di The Vinyl Factory come “la miglior release in vinile dell’anno” e Background Story, che sta ricevendo un coro di apprezzamenti critici, nominato “disco della settimana” su “Juno”

10/10/2015 Clark (live) – Fiera di Bologna
Non ha mai avuto limiti. Non ha mai voluto inseguire il suono del momento.
E adesso, ora, è il momento di accelerare, esplodere, deflagrare. Senza far prigionieri

10/09/2015 Holly Herndon – expanded A/V show feat Colin Self & Mat Dryhurst (live / IT premiere) – Fiera di Bologna
expanded A/V show feat. Colin Self & Mat Dryhurst – Italian premiere.
La bellezza del digitale, in uno spettacolo audio/video progettato con l’aiuto di Colin Self e Mat Dryhurst. Una musica che sa essere piena di sorprese, visioni, geometrie acrobatiche, architetture cristalline

10/10/2015 Daphni b2b Floating Points (DJ set / italian exclusive date) – Fiera di Bologna
Colui che ha creato e costruito il miracolo Caribou; colui che arriverà a roBOt, da dj, in uno specialissimo back to back con Floating Points
Uno dei veri geni emersi negli ultimi anni nella club culture: a roBOt, in eccezionale back to back con Dan Snaith alias Caribou alias Daphni

10/10/2015 Siriusmodeselektor (live) – Fiera di Bologna
Siriusmodeselektor. L’unione degli opposti. Da un lato Siriusmo, il producer illuminato che non vuole mai lasciare le mura di casa o meglio ancora del suo studio, per potersi dedicare in pace a creare gemme sonore futuristiche e luminosissime; dall’altro, invece i Modeselektor, due instancabili eroi che negli ultimi hanno sbancato praticamente ogni venue e ogni festival, senza un minimo momento di pausa e senza una minima perdita di gioia, euforia ed esaltazione.

Read More

Cambia location il live di Moderat

Written by Senza categoria

Il live di Moderat (progetto nato dalla fusione di Modeselektor e Apparat), previsto per il 22 febbraio ai Magazzini Generali di Milano, cambia location grazie alla grandissima richiesta di biglietti. Il live si terrà dunque all’Alcatraz, sempre a Milano. I biglietti costano 25€ più diritti di prevendita e sono ancora disponibili su TicketOne.

Read More

Years Without Days feat. Athonal – DJ Set #1

Written by Recensioni

Dj Set#1 nasce dall’incontro di due emergenti della musica elettronica: Years Without Days e Athonal, rispettivamente Luigi Calfa e Simone Giudice. Insieme per la prima volta sul palco del Color Fest (8 Agosto 2013) a Lamezia Terme, nel cuore della Calabria che per ventiquattr’ore di fila ha ballato sulla musica de I Ministri, Nobraino, Giorgio Canali & Rossofuoco ecc. Una festa di colori e musica soprattutto per riscattare una terra troppe volte martoriata e sottovalutata.

Un primo featuring che lascia intendere almeno l’idea di un secondo incontro per costruire ancora quegli universi paralleli ma similari, fatti di infiniti loop e pensieri metafisici creati su idee e passaggi semplici che rendono l’elettronica minimale ma soprattutto chiarissima all’ascolto di ogni singolo piccolissimo passaggio che apre inesorabilmente un mondo fatto di sensazioni tattili in paesaggi futuristici e lontani dall’immaginario odierno. Ma anche un’elettronica che guarda ai suoni più contemporanei e atonali presenti all’inizio del Dj Set, utili a definire mondi popolati da creature misteriose e silenziose che riportano l’uomo verso il suo passato ancestrale, verde e vuoto e su una terra incontaminata che fa pensare a 2001 Odissea Nello Spazio e all’inconfondibile monolito di una nuova e inarrivabile generazione. Un lavoro semplice ed elegante che ad alto volume sprigiona una potenza che non nasconde niente. Una potenza fatta di tempi enormi, scanditi da infiniti giri di vinile. Ma soprattutto più di un’ora riempita da una tracklist invidiabile, partendo da Alva Noto, la cui musica è arrivata nei centri d’arte contemporanea più importanti del mondo, dal Guggenheim di New York alla Biennale di Venezia, passando per Ramadanman, Marcel Fengler, i Radiohead con“Good Evening Mrs Magpie” e Apparat con la Noise version di “44”.

Un Dj Set che loro stessi definiscono “fine e mirato. Samples tenuti in vita mentre breakbeats variano a suon di 2 Step e Garage con innesti di Techno. Beat-maker di professione. Il sequencer è un’utopia. Il crepuscolare si unisce al minimale, il risultato al primo EP sa un po’ di malinconico e un po’ di misterioso”. Insomma un Ep non invasivo e utile anche per immergersi in questo mondo per la prima volta.

Read More

Due date in Italia per Moderat!

Written by Senza categoria

L’unione fra i tedeschi Modeselektor (Gernot Bronsert e Sebastian Szary) ed Apparat (Sascha Ring) nel progetto Moderat è davvero una delle avventure più esaltanti nella musica elettronica dell’ultimo decennio. Lo è per la statura dei singoli protagonisti: i Modeselektor fin dal loro debutto, con la loro techno creativa e piena di colpi di scena, si sono guadagnati i favori della stampa specializzata ma anche di star come Thom Yorke, Apparat dal canto suo sia come solista che in collaborazione con Ellen Allien si è guadagnato la fama di producer. Risultato: entrambi ormai, ad ogni apparizione italiana, radunano pubblici foltissimi e inanellano sold out. Questo inverno li vedremo due volte: il 13 settembre a Milano, ai Magazzini Generali e il 9 novembre a Torino per il Club to Club Festival.

 

Read More

Web Hosting