Alberto Cipolla Tag Archive

Recensioni #09.2018 – CRLN / Bruno & the Souldiers / 77 Gianky Project / Alberto Cipolla

Written by Recensioni

“The Girl And The Rye”, il nuovo video di Alberto Cipolla

Written by Senza categoria

E’ uscito il video ufficiale di “The Girl And The Rye”, terzo singolo del compositore torinese Alberto Cipolla, estratto dall’album Soundtrack For Movies In Your Head (Videoradio/Self). Il video, realizzato dalle registe torinesi BADhOLE Video in collaborazione con il collettivo Lesbica Non È Un Insulto, è un omaggio a tutte quelle persone che lavorano dietro le quinte e che sono complementari al musicista, in quanto lo aiutano a veicolare nel miglior modo possibile la propria arte, rendendola visibile.
Alberto Cipolla spiega così l’immagine che gli ha ispirato questo brano: “The Girl And The Rye. Il Giovane Holden si immaginava un uomo che prendeva i bambini prima che essi cadessero dal precipizio, nella segale, altri una ragazza. Bionda, capelli sciolti, con un cappello di paglia, che corre in un campo dorato mentre il sole è alto. Un’esplosione di giallo: il brano, accompagnato da bucoliche chitarre acustiche, è in Re Maggiore non a caso, visto che secondo pittori e musicisti russi dell’inizio del secolo scorso il rapporto tra musica e colore era forte. Ma ognuno, in fondo, ci può vedere quello che vuole nel suo campo di segale.”

Read More

“Craig and Noelle”, il video di Alberto Cipolla

Written by Senza categoria

L’artista torinese Alberto Cipolla sceglie di far uscire come secondo singolo “Craig and Noelle”, da oggi disponibile su tutte le piattaforme digitali. Il brano è tratto dal fortunato album d’esordio Soundtrack for Movies in Your Head (26 maggio 2014, Videoradio/Self), che ha ricevuto finora ottime recensioni. Il video, un corto animato realizzato da Vincenzo Gioanola e Anna Torazza, viene raccontato così dallo stesso artista: “Craig e Noelle”, i cui nomi sono ispirati al romanzo di Ned Vizzini ‘It’s Kind of A Funny Story’ e all’omonimo film tratto dal libro, sono due ragazzi. Sono due persone come ce ne sono centinaia nelle grandi città nel mondo. Sono persone sole, pur essendo circondate da migliaia di altre persone, sono persone con troppa pressione addosso, da parte di loro stessi, dei conoscenti o del mondo. Sono persone che credono ormai non valga più la pena di combattere, persone che anche se forse non sono disposte a chiederlo o ad ammetterlo, hanno solo bisogno di chiedere aiuto. “Craig e Noelle” sono due persone così, che quando si incontrano scoprono che se si è almeno in due è possibile riuscire a risollevarsi. Sono persone che scoprono che non necessariamente vuol dire non poter farcela da solo, ma soltanto che la condivisione di qualcosa è la scintilla per rialzarsi. “Craig e Noelle” si sono appena visti, “Craig e Noelle” sono due amici, “Craig e Noelle” sono padre e figlia, fratello e sorella, madre e figlio. “Craig e Noelle” sono due amanti. “Craig and Noelle” sono in due.”

Read More

Web Hosting