Clinic – Wheeltappers and Shunters

Written by Recensioni

Gli inglesi segnano il proprio ritorno discografico con 12 brevi canzoni dalle ispirazioni e intenzioni ben chiare.

[ 10.05.2019 | Domino Records | psych rock ]

Dopo ben 7 anni di silenzio gli inglesi Clinic tornano in scena con un nuovo lavoro, edito come sempre da Domino, etichetta che li ha seguiti sin dagli esordi nei primissimi anni 2000.

Per l’ottavo tassello della propria carriera discografica la band di Liverpool prende in prestito il titolo di uno spettacolo televisivo inglese degli anni 70, appunto “The Wheeltappers and Shunters Social Club”. Il disco è un wonderland di distorsioni che ricalca quasi fedelmente il sound psichedelico della band, ma con un leggero allontanamento dalle atmosfere esplicitamente rock a favore di una maggiore focalizzazione dei momenti più dreamy.

Già dal primo brano Laughing Cavalier atterriamo nella galassia musicale dei Clinic, con un motorik a sostenere riff abrasivi e synth alienanti. Nella seguente Complex entra in scena una drum machine, per un sorprendente risultato finale a metà tra Suicide e Gorillaz. Un suono man mano più familiare che ritroveremo poi nel ritmo sciancato di Rubber Bullets e in Mirage, mentre la disorientante D.I.S.C.I.P.L.E. si rifà in toto allo storico duo newyorkese. Nella seconda parte del disco le atmosfere si offuscano e le trame si infittiscono, come nell’onirica Be yourself/Year of the sadist e nelle pulsioni vibranti di Rejoice!, fino alla conclusiva ed enigmatica New equations (at the Copacabana), in cui aleggia l’invasivo fantasma dei Velvet Underground.

Menzione speciale per Ferryboat of the Mind, iconica sin dal titolo. E d’altronde Wheeltappers and Shunters cos’altro è se non l’ennesimo viaggio musicale nella mente dei quattro musicisti inglesi, che da tempo sono riusciti a padroneggiare queste distorsioni per cavarne un sound oramai riconosciuto come vero e proprio marchio di fabbrica. I Clinic segnano il proprio ritorno discografico nel 2019 con 12 brevi canzoni (quasi nessuna supera i tre minuti) dalle ispirazioni e intenzioni ben chiare. Bentornati.

LINK

Facebook
Instagram

YouTube

Last modified: 7 Giugno 2019

Web Hosting