The Rambo – The Past Devours Everything [ANTEPRIMA STREAMING]

- Data: 12.10.2018

The Past Devours Everything è il nuovo lavoro dei The Rambo, che esce lunedì prossimo 15 ottobre per Dischi Bervisti.
Da oggi lo potete ascoltare in esclusiva su Rockambula.

L’universo dei The Rambo è un centrifugato di furia cieca, teatro del macabro, commedia nera, nonsense, nevrosi e rito voodoo che fanno da sfondo ad un corrosivo taglia-e-cuci di punk sgangherato, noise storpio, blues malandato, no wave lancinante, hardcore feroce, country spastico e psichedelia cavernicola. Con l’aggiungersi della seconda chitarra alla line-up precedente di duo voce/chitarra e batteria, in The Past Devours Everything il sound è più colorato, più completo e più potente, mantenendo la ruvidezza e la visceralità che ha sempre caratterizzato la band. L’album è stato registrato con la partecipazione di Nicola Manzan, Paolo Cantù, Mattia Dosi, Roberto Rizzo, Federico Ciappini.

Ascoltalo qui!

The Rambo nasce come duo voce/chitarra (Marsala) – batteria (Bang) nel 2013. Dopo pochi mesi di prove si aggiunge Al-Funk (synth/noise) e i tre registrano First Blood, dal sound iperdistorto e crudo fatto di garage-punk e noise, uscito in formato handmade cd-r e co-prodotto da Il Verso del Cinghiale Records, Villa Inferno e Lepers Productions. Iniziano i live ai quali si aggiunge Mr. Leper alla tromba. Nel 2015 Al-Funk decide di lasciare la band. Si riparte a duo registrando The Stabbing con alla regia Luca Ciffo (Fuzz Orchestra), uscito nel 2016 per Wallace Records, Villa Inferno, Cloudhead Records e Il Verso del Cinghiale. Alla dimensione power duo voce/chitarra-batteria vengono utilizzati campionamenti elettronici di rumore e drones analogici anche nella dimensione live. Seguono diversi live e un tour in Europa. Nel 2017, entra nella formazione Capa aggiungendo la seconda chitarra che aiuta a costruire un suono più completo, colorato aggiungendo pienezza e potenza. Pochi live per il rodaggio come trio riproponendo il disco precedente e in poche prove escono i pezzi contenuti in questo nuovo lavoro che esce martedì prossimo per Dischi Bervisti.

Crediti
Nicola Manzan (Bologna Violenta, Il Teatro degli Orrori, MezzoSangue) – violino

Paolo Cantù (Makhno, A Short Apnea, Six Minutes War Madness) – clarinetto

Mattia Dosi (X-Mary, Uomoman, Yokotobigeri) – sintetizzatore

Roberto Rizzo (Quasiviri, R.U.N.I.) – sintetizzatore

Federico Ciappini (Six Minutes War Madness) – voci

Registrato, mixato e masterizzato da Fabio Intraina al Trai Studio (Inzago) a maggio 2018.

Contatti
Facebook
Soundcloud

Be Rock, Share!

Altri posts:

Pubblicato in Articoli - Tag: , , , , , , , , , , , , , ,


Lascia una risposta

*

*

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *



1999-2011 © ROCKAMBULA