The Zen Circus Tag Archive

Sfera Ebbasta, Motta e tanti altri. Tutto pronto per il Terrasound

Written by Eventi

Inizia il conto alla rovescia per quello che si preannuncia come uno degli eventi più importanti dell’estate adriatica.

Continue Reading

Read More

The Zen Circus – Il fuoco in una stanza

Written by Recensioni

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #19.02.2018

Written by Playlist

The Zen Circus @ Ex Dogana, Roma | 01/07/2017

Written by Live Report

Secondo appuntamento capitolino per il trio toscano, che appena sei mesi fa si esibiva all’Atlantico, dimensione che sicuramente si confà meno all’esigenza di scatenare la Terza Guerra Mondiale.

(foto di Beatrice Ciuca)

Continue Reading

Read More

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #23.09.2016

Written by Playlist

10 SONGS A WEEK | la settimana in dieci brani #17.06.2016

Written by Playlist

The Zen Circus, colonna sonora e ultimi live prima della pausa

Written by Senza categoria

Gli Zen Circus, che a inizio febbraio hanno pubblicato un nuovo singolo, “Il Nulla”, terranno nei prossimi giorni 4 date speciali per salutare il loro pubblico prima di una lunga pausa; qui sotto i dettagli e le info per le prevendite. Il gruppo nei mesi scorsi ha inoltre partecipato con 4 brani del suo repertorio alla colonna sonora di Fino a Qui tutto Bene, il nuovo film di Roan Johnson (I primi della lista) che uscirà il prossimo 19 marzo e che ha conquistato il Festival Internazionale del Film di Roma vincendo il Premio del Pubblico BNL – Cinema Italia. I brani scelti sono “Way South”, “Milk Legs”, “Weak Love” e “Mexican Requiem”.

27.02 TORINO HIROSHIMA + Vincenzo Fasano + TG Lercio live
28.02 MILANO MAGNOLIA + Aim + TG Lercio live
06.03 ROMA PLANET + Nadàr Solo + TG Lercio live
07.03 FIRENZE FLOG + Giovanni Truppi + TG Lercio live

Read More

“Nelle Mani Giuste” è il primo singolo dei Cosmetic

Written by Senza categoria

I Cosmetic pubblicano oggi il videoclip di “Nelle mani giuste”, primo singolo estratto dal disco Nomoretato in uscita il 16 Dicembre per La Tempesta. La regia è affidata a Sterven Jonger  a cui il combo romagnolo ha chiesto “colori, libertà, caleidoscopi e droga”. Sterven è stato d’accordo, sopratutto sulla droga. Teatro delle riprese, effettuate con antiche camcorder dei primi anni 2000, è la fredda Riccione invernale, lo spettro della felicità estiva in cui – solo per questo video – Sterven ha invitato la morte. Il risultato è “Bellissimo!” come ha dichiarato lo stesso Sterven in merito all’esperienza con i Cosmetic. Buona visione!

Read More

Rockambula mette in palio due biglietti per 17 Festival di Monteprandone!

Written by Senza categoria

Rockambula mette in palio due biglietti per il 17 Festival di Monteprandone! Come? Molto semplice, basta mettere “mi piace” sulla pagina Facebook di Rockambula Web Zine è sperare di essere sorteggiati!
Torna anche quest’anno il 17 Festival di Monteprandone, giunto alla Terza Edizione. Il 17 Festival nasce dalla volontà di sensibilizzare alla solidarietà utilizzando come mezzo l’arte in tutte le sue forme: musica, fotografia, disegno, scultura e pittura. Il ricavato delle serate sarà devoluto interamente all’AIL di Ascoli Piceno, sezione Alessandro Troiani.
La Terza Edizione del Festival sarà un contenitore di numerosi eventi che ruoteranno intorno ai concerti del 19 e del 20 dicembre. Sul palco vedremo gli eterni “guaglioni” 99 Posse, freschi del successo di “Curre Curre Guagliò 2.0 – Non un passo indietro” uscito il 25 marzo 2014. In apertura il trio Indie-Folk veneto Nu Bohemien, che promette di essere una delle rivelazioni live del prossimo anno. Inoltre, in questa serata si esibirà il vincitore del #17_contest, uno spazio dato alle band emergenti locali e novità dell’edizione 2014.
Il 20 dicembre toccherà ai toscani The Zen Circus in una tappa del loro “Busking Tour”, un live dai toni acustici che metterà insieme brani del passato e non, sempre in pieno stile Circo Zen. L’apertura è affidata ai Fast Animals and Slow Kids, il quartetto umbro ha da poco pubblicato il loro quarto album “Alaska”, già in vetta alle classifiche. A completare la serata anche Frank Buffoluto & i Pali delle Cozze, la “falange musicale” del Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti, parte integrante dell’organizzazione del “1maggio” di Taranto. Saranno sul palco per parlare dell’Ilva e per esprimere il legame che c’è tra i due Festival.
Chiuderanno le serate i DJ Daft Peng +T-dj per il venerdì e dj Aliquid+Mac Geyser e dj Daft Peng il sabato.
Non solo musica
Il 17 Festival non è solo musica: Il 18 dicembre si terrà la serata di apertura in cui verranno proiettati i cortometraggi del Festival Frammenti di Appignano del Tronto, mentre per tutte e tre le serate sarà possibile visitare una mostra di Fotografia e una mostra di disegno. Quest’ultima è organizzata in collaborazione con l’ISC di Monteprandone, i ragazzi della scuola ogni anno prestano la loro fantasia per la realizzazione della locandina del 17Festival che viene scelta al termine delle serate e sarà poi l’immagine della prossima edizione. Il venerdì mattina gli stessi ragazzi saranno ospitati all’interno del padiglione, per assistere all’ esibizione dell’ artista EKA, che realizzerà animazioni con la sabbia, uno spettacolo di meravigliosa poesia e suggestione. La terza edizione del 17 Festival si arricchisce inoltre di una Mostra d’Arte Contemporanea dello “Spazio oHoc” dell’artista Nazareno Luciani. Interverranno dal vivo artisti territoriali che vivono l’arte in Pittura, Fotografia e Istallazioni con la partecipazione dell’ Istituto “O. Licini” di Ascoli Piceno. Una delle serate del festival ospiterà il noto poeta locale Augusto Amabili, nato nel 1976 a San Benedetto del Tronto (AP). Vive e lavora a Spinetoli (AP), dove suona in alcune formazioni rock-noise locali. Il Festival ospiterà, inoltre, una mostra dello scultore Giuseppe Straccia, conosciuto per “LA GROTTA” di cunicoli scavati nel duro tufo, disseminata sui muri e sulla volta, di bassorilievi, scaturiti dalla fantasia, che a tratti ricorda i familiari, misti a figure mitologiche, come Medusa e Perseo o il Guerriero crociato.

Locandina17Festival014

Read More

Rockin’ Cura (Photo Report) 05-06/09/2014

Written by Live Report

La quarta edizione del festival Rockin’ Cura a Cura di Vetralla (VT) dal 5 al 6 settembre ha visto come protagonisti del festival Il Movimento, Majakovich, The Cyborgs, per la serata del 5 settembre e Progetto Panico, Bamboo e The Zen Circus e Rockambula tra i media partner. Le foto sono a cura di Francesco Meloni. L’organizzazione del festival è curata dall’associazione ImaginAction Eventi.

10710831_889614694405919_7006637206989256145_n

10419608_889615801072475_7586328551429222860_n

10426100_889613407739381_6111167741146647172_n

10523940_889615621072493_8083075852859497413_n

10622723_886958671338188_1643296669107582998_n

10622725_886957298004992_9208443055518313653_n

10622751_886958268004895_3101581743656471212_n

10625003_886956134671775_7038372389682831898_n

10659250_889614721072583_6447174754614044411_n

10678679_886957784671610_6567646696657788146_n

10690225_889615031072552_6879605510841580500_n

10696463_886956661338389_6231852461109537757_n

10703641_886958244671564_7718059753949370252_n

10710655_889615027739219_8299843779352485238_n

Read More

Festival Rockin’Cura 2014. Rockambula tra i media partner

Written by Senza categoria

Quarta edizione per il festival Rockin’Cura, evento musicale “figlio” dell’impegno e della passione dell’associazione culturale ImaginAction. L’associazione nasce con l’obiettivo di promuovere eventi e festival, soprattutto a livello musicale, che diano impulso a un movimento culturale che si ponga come una valida alternativa per i giovani della provincia. Di qui l’idea della manifestazione che ha visto sul proprio palco nelle precedenti edizioni artisti emergenti a livello locale e nomi noti nel panorama della musica indipendente italiana, quali i Fast Animals and Slow Kids e Il Pan del Diavolo, Luminal, Management del dolore post operatorio, Venus in furs, Gazebo Penguins. Rockin’ Cura vuole inoltre dare spazio a varie espressioni artistiche e per farlo affianca alla musica spazi espositivi di pittura e fotografia, mercatini vintage, artisti di strada, proiezioni e iniziative di solidarietà. L’appuntamento di quest’anno è per venerdì 5 e sabato 6 settembre presso i Giardini Pubblici di Cura di Vetralla, Via Sant’Angelo e vede protagonisti Il Movimento, Majakovich, The Cyborgs, per la serata del 5 settembre e Progetto Panico, Bamboo e The Zen Circus per la serata conclusiva. Rockin’Cura è affiancato quest’anno da importanti Media Partnership tra cui Rockambula Webzine.

Read More

Rockin’ Cura Festival 2014

Written by Senza categoria

Giunge quest’anno alla quarta edizione il Festival Rockin’ Cura, appuntamento musicale nel settembre della Tuscia. Le precedenti edizioni del Festival hanno visto sul palco artisti emergenti a livello locale e nomi noti nel panorama della musica indipendente italiana, quali i Fast Animals and Slow Kids e Il Pan del Diavolo, Luminal, Management del Dolore Post-Operatorio, Venus in Furs, Gazebo Penguins. Rockin’ Cura vuole inoltre dare spazio a varie espressioni artistiche e per farlo affianca alla musica spazi espositivi di pittura e fotografia, mercatini vintage, artisti di strada, proiezioni e iniziative di solidarietà.

L’edizione 2014 del Festival era fortemente a rischio per un buco nella cassa dell’associazione ImaginAction Eventi, ideatrice e promotrice dell’evento, causato dalle promesse non mantenute del comune di Viterbo. Per il concerto de Lo Stato Sociale, evento collaterale a Rockin’Cura 2013, organizzato a Viterbo nell’agosto 2013 il Comune di Viterbo si era impegnato a restituire la cifra di 2.500 euro anticipata da ImaginAction: a quasi un anno di distanza sono rientrati nelle casse dell’associazione appena 493 euro.

Queste le condizioni in cui ci si apprestava a organizzare Rockin’Cura 2014.  Nonostante queste difficoltà e grazie all’aiuto realtà vicine al festival – quali Backstage Academy, Mvm Concerti e il Glitter Café – che hanno permesso l’organizzazione di un concerto di raccolta fondi  e a quello di un pubblico ormai affezionato alla manifestazione si è comunque riusciti a far partire l’edizione 2014 del festival. Il 5 e il 6 settembre 2014 sul palco di Rockin’Cura si esibiranno Il Movimento, Majakovich, The Cyborgs, Progetto Panico, Bamboo e The Zen Circus. Nonostante tutto.

L’associazione ImaginAction Eventi nasce con l’obiettivo di promuovere eventi e festival, soprattutto a livello musicale, che diano impulso a un movimento culturale che si ponga come una valida alternativa per i giovani della provincia. L’associazione è inoltre Circolo Arci e si inserisce all’interno delle manifestazioni EstasiArci-Frammenti. L’attività di ImaginAction si sviluppa anche in collaborazione con associazioni culturali affini e varie realtà giovanili nell’ottica di creare un ambiente culturale e musicale diverso e vitale. E forse, lo si dice senza falsa modestia i risultati che si raggiungeranno quest’anno daranno una briciola di soddisfazione in più.

Read More