Depeche Mode – Spirit

Spirit è il quattordicesimo album dei Depeche Mode. Una frase semplice, quasi banale, che racchiude al suo interno una grande verità: i Depeche Mode sono una delle poche band che è riuscita a sopravvivere e se stessa e alle innumerevoli vicissitudini dei suoi componenti. …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,

Ed Wood Jr – The Home Electrical

Lasciate stare quello che spesso è stato definito il peggior regista di tutti i tempi; questo Ed Wood Jr non ha niente a che vedere col protagonista del film autobiografico diretto da Tim Burton e interpretato da Johnny Deep. Il …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Josy & The Pony vs The Poneymen – Hippodrome Club

Si può creare la propria impronta stilistica basandosi su una folle ossessione equina? A quanto pare, sì perché Hippodrone Club di Josy & The Pony vs The Poneymen non è solo il primo full length in cui collaborano con questi …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Clap Your Hands Say Yeah – The Tourist

Dodici anni sulle scene, una pausa durata quattro, cinque dischi dall’esordio ad oggi, tentando l’impresa di replicare il consenso che raccolsero al debutto nel 2005, con quel clamoroso caso di hype che sbalordì un mondo non ancora perfettamente conscio delle possibilità offerte del web …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Blanck Mass – World Eater

Il nome Benjamin John Power forse non dirà molto a molti di voi, specie se poco avvezzi con la materia Elettronica. Eppure questo è uno degli appellativi più importanti della scena Minimal Techno, Idm e simili; personalità che forse vi …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Brokeback – Illinois River Valley Blues

Nato come progetto solista di Douglas McCombs (Tortoise, For Carnation, Pulmann, Eleventh Dream Day), col tempo apertosi sempre più a collaborazioni esterne di buonissimo livello, possiamo oggi parlare dei Brokeback come di una vera e propria band della quale il …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Fast Listening | Recensioni brevi per ascolti intensi #02.2017

Ryan Adams – Prisoner ( 2017 | PAX-AM | Songwriting, Pop Rock ) Dopo essersi cimentato nell’impresa di coverizzare track-by-track un intero album di Taylor Swift – operazione di utilità opinabile ma che indubbiamente non ha fatto altro che confermare la maestria di Ryan Adams nel …
Continua a leggere »

Pubblicato in Articoli - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Umberto Maria Giardini – Futuro Proximo

Al terzo atto dell’era artistica inaugurata nel 2012 con La Dieta dell’Imperatrice il cantautore marchigiano continua a fluttuare nell’underground italico in una sorta di bolla impermeabile alle tendenze contingenti, stoico nel percorrere una strada tutta personale fatta di libertà compositive e di poetica spiazzante, che …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Casa – Variazioni Gracchus

Il progetto ruotante attorno al fondatore e unico membro fisso Filippo Bordignon è già dalle sue origini caratterizzato dalla totale mancanza di un preciso punto di riferimento; pur trattandosi di una band genericamente riconducibile all’Avantgarde Rock, la lunga discografia (otto …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Swomi – Painless

Radi brani che avrei voluto fortemente fossero di più. Brevi pezzi che puntano sulla essenzialità e su una accentuata attitudine Lo Fi ma che riescono a incantare già dalle prime note. Gli Swomi sono due ragazzi di Brescia, uniti artisticamente …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Seaofsin – Timeless

“Timeless” ovvero senza tempo, eterno; non solo il titolo del primo album del duo seaofsin ma anche una dichiarazione d’intenti per Giuseppe Casasanta (synth e drum machine) e Ivan Oglomov (voce, synth e drum machine) non più giovanissimi musicisti con …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Bonobo – Migration

Chiudere gli occhi e tirare un sospiro profondo, riaprirli, e ritrovarsi a guardare fuori da un finestrino impolverato, immagini che scorrono veloci e riconoscere in esse paesaggi lontani, inaspettati, quasi esotici. E rimanere lì a osservare  quell’orizzonte che si perde …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , ,



1999-2011 © ROCKAMBULA