We Are Waves – Hold

Aspettavamo il ritorno della band torinese da ormai tre anni e la lunga attesa è ripagata abbondantemente da dieci canzoni a conferma di un talento cristallino che ha solo bisogno di mostrarsi a una più ampia platea. La lunga gavetta …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Stati di Agitazione Festival: il video-report dell’evento

Si è conclusa la due-giorni di Stati di Agitazione, manifestazione voluta della Pro Loco di Trentinara. Le telecamere di QALT, presenti all’evento, hanno raccolto un po’ le testimonianze dei partecipanti, da Massimo Zamboni (CCCP, CSI) agli A Toys Orchestra, gli …
Continua a leggere »

Pubblicato in Senza categoria - Tag: , , , , , ,

Marina Rei – Pareidolia

Ammetto di storcere il naso quando mi viene assegnata la recensione di un’artista più commerciale del solito, anche se spesso Marina Rei è caduta in un velato dimenticatoio. A onor del vero, oggi ciò significa avere qualcosa da dire nel …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , ,

Fedora Saura – La Via della Salute

Vengono dalla Svizzera i Fedora Saura, “cavallina storna da corsa e quintetto di musica contemporanea”. Picchiano e spiazzano, gridano e ballano, e il tutto è così dannatamente fuori di testa da risultare quasi affascinante. Ritmi sghembi, suoni grezzi, violenti e …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , ,

Wu Ming Contingent – Bioscop

Nati dalle ceneri di una moltitudine di band della scena Hardcore italiana (Nabat in primis di cui faceva parte il chitarrista Riccardo Pedrini a.k.a. Wu Ming 5), gli Wu Ming Contingent prendono il loro nome dall’album Wu Liao Contingent, pubblicato …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Band Bunker Club – Musica per Cafalopodi e Colombi Selvatici

La particolarità può diventare un’arma a doppio taglio, soprattutto se, pazientemente, viene addomesticata e sezionata con cura. La particolarità dei Band Bunker Club è di essere, consciamente, delle vene scoperte, delle mine vaganti dedite a un Indie Rock che presenta …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , ,

Le Luci della Centrale Elettrica – Costellazioni

È difficile scrivere una recensione di questo disco. Forse perché non stiamo parlando davvero di UN disco, ma di dischi, al plurale. E poi stiamo parlando di Vasco Brondi, che, volenti o nolenti, è stato considerato una voce di punta …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Bologna Violenta – Uno Bianca

Con l’uscita, nel 2012, di Utopie e Piccole Soddisfazioni, Nicola Manzan, in arte Bologna Violenta, ha fissato per sempre i paletti della sua espressione stilistica, permettendoci di distinguerlo al primo ascolto, anche in assenza quasi totale della voce, sua o …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Le Superclassifiche di Rockambula: Top Ten anni Ottanta

Esiste un decennio più controverso degli anni 80? Ed esiste un modo peggiore di iniziare un articolo che con due domande retoriche? Ovviamente (altrimenti non sarebbe una domanda retorica) la risposta è no in entrambi i casi. Gli anni Ottanta …
Continua a leggere »

Pubblicato in Articoli - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ex CSI

Sabato 5 Ottobre a Mosciano Sant’Angelo (Te) sembrava di essere tornati indietro nel tempo. In fondo la musica era la stessa, gli elementi quasi (mancavano Giovanni Lindo Ferretti e Ginevra di Marco) e tutto il resto era uguale. Chi aveva …
Continua a leggere »

Pubblicato in Live Report - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Voglio un Piano Quinquennale: Massimo Zamboni

Massimo Zamboni regala a Rockambula una breve ma significativa intervista, tra reunion dei CSI, collaborazione con la Baraldi, David Gilmour e piani quinquennali. Ecco cosa significa non ascoltare Indie Rock negli anni dieci. Gli ultimi due dischi li hai fatti …
Continua a leggere »

Pubblicato in Interviste - Tag: , , , , , , , ,

Hyaena Reading – Europa

Sporchi, disturbanti, taglienti e diretti. Gli Hyaena Reading, gruppo italo-francese che s’ispira al Blues primevo (“Uccidine Uno”, “Atto d’Amore”) e al Post-Punk più martellante (“Vendetta”), ci portano, dopo la prova precedente dell’Ep Des-illusions, in questo loro ultimo disco Europa, gonfio …
Continua a leggere »

Pubblicato in Recensioni - Tag: , , , , , , , , ,



1999-2011 © ROCKAMBULA