Le Classifiche 2016 di Silvio “Don” Pizzica

by Silvio "Don" Pizzica

c2c_shadow

Anche per me è giunto il momento di stilare le tanto attese classifiche di fine anno; come sempre, vi ricordo di prendere quello che leggerete di seguito come uno spunto per recuperare qualcosa di interessante che vi siete persi e non come una verità assoluta. Molti dischi straordinari non ho neanche avuto la possibilità di ascoltarli, tanti saranno nascosti chissà dove e magari qualcuno dovrà ancora uscire. Buona lettura e buon ascolto.

Come vedrete, a farla da padrone in tutte le loro varianti, sono la musica Soul, specie da oltre oceano, ma soprattutto il Rock più sperimentale ed estremo, Ambient e Avantgarde di ogni sorta. Male invece il cantautorato più classico, Punk e Reggae ma anche l’Alternative Rock sembra aver perso lo smalto di un tempo. Il futuro si fa più “complicato” per chi non sta dentro le classifiche di Mtv.

6240245 North Sea Radio Orchestra – Dronne
(UK, Chamber Folk)
Il ritorno dei londinesi e del loro Chamber Folk talentuoso, melodico, ricercato, affascinante ha ora anche la capacità di farsi ascoltare senza sforzo e, speriamo, porre le basi per nuove future strade del Folk.

5978111-png David Bowie – Blackstar
(UK, Art Rock)
Qualcuno lo ha definito con superficialità il testamento del Duca Bianco. Blackstar è molto di più, tra le opere più incredibili e ricercate del compianto artista britannico.

5908225Cavern of Anti-Matter – Void Beats/Invocation Trex
(UK, Krautrock)
Si può suonare Krautrock nel 2016 senza essere anacronistici? La risposta è in questo gioiello di Rock ed Elettronica.

a2475286703_10 The Bronzed Chorus – Summering
(Usa, Math)
Il Math è materia tanto complessa che non ci si aspetterebbe nulla di buono da una formazione del genere composta da solo due elementi. Invece…

5925656 Anderson .Paak – Malibu
(USA, Neo Soul)
Il Soul sta vivendo una nuova età dell’oro. Lo statunitense non solo ha saputo sfruttare il momento ma ha realizzato una rilettura, mescolandovi Funk, Rap ed R&B, da far impallidire tanto i detrattori del genere che gli appassionati.

5933079 Rosie Lowe – Control
(UK, Soul Step)
Il Soul londinese ha profonde differenze con quello d’oltreoceano. Control ne è un esempio lampante, per profondità, maturità, bellezza e quel senso di empatica fragilità.

6166448 Eluvium – False Readings On
(USA, Ambient)
Uno dei pochi autori moderni capace di rendere popolare e melodico uno stile cosi’ ostico come l’Ambient, torna con un capolavoro che pareggia la grandiosità degli esordi.

inutili-album-cover Inutili – Elves, Red Sprites, Blue Jets
(Italia, Avant Rock)
Un lavoro dalla gestazione complicata ma dal risultato incredibile che avrebbe tutte le carte in regola per competere con i grandi dell’estero, tra Noise, Garage, Psych e Avant Rock.

9788897637592 Il Babau & I Maledetti Cretini – Il Cuore Rivelatore
(Italia, Progressive)
Secondo capitolo di una trilogia che già dall’incipit aveva mostrato le sue potenzialità, non è un disco come ve lo aspettereste ma un fonodramma i cui autori provano, attraverso musica e una personale traduzione, a dare nuova vitalità tanto a questo stile dimenticato, quanto all’opera del maestro Poe. Non un lavoro che possa avere spazio nella discografia internazionale causa lingua, ma, di certo, di valore assoluto per il nostro paese e magari, base per rielaborazioni anglofone.

wtts 40 Watt Sun – Wider Than the Sky
(Uk, Slowcore)
Probabilmente, il miglior disco Slowcore dell’anno è la seconda uscita sulla lunga distanza del trio londinese. Malinconico, triste e melodico come deve essere un perfetto album Slowcore.

  • Lumen Lab – They Are Killing Us (Messico, Elettronica)
  • Yorkston, Thorne, Khan – Everything Sacred (UK, Folk)
  • Tatum Rush – Guru Child (Usa, Neo Soul)
  • Ed Tullet – Fiancé (UK, Art Soul)
  • Amnesia Scanner – AS (Germania, Glitch Hop)
  • Solange – A Seat at the Table (USA, Art Soul)
  • Paul Jebanasam – Continuum (Sri Lanka, Drone)
  • Jason Sharp – A Boat Upon Its Blood (Canada, Avant Jazz)
  • Lost Salt Blood Purges – Only the Youngest Grave (Australia, Drone)
  • Los Fabulosos Cadillacs – La Salvaciòn de Solo y Juan (Argentina, Alt Rock)
  • Paul Mosley – The Butcher (Uk, Chamber Folk)
  • Andy Shauf – The Party (Canada, Songwriter)
  • Luh – Spiritual Songs for Lovers to Sing (Olanda, Art Pop)
  • Maja Osojnik – Let Them Grow (Slovenia, Experimental)
  • The Last Shadow Puppets – Everything You’ve Come to Expect (UK, Baroque Pop)
  • 2814 – Rain Temple (UK, Ambient)
  • Christine Plays Viola – Spooky Obsessions (Italia, Darkwave)
  • Nothing – Tired of Tomorrow (USA, Shoegaze)
  • President Bongo – Serengeti (Islanda, Tech House)
  • Bent Knee – Say So (USA, Art Rock)

Classifiche Speciali

christine-plays-viola-spooky-obsessions-digicd (Top Ten Italia)

  1. Inutili – Elves, Red Sprites, Blue Jets
  2. Il Babau & I Maledetti Cretini – Il Cuore Rivelatore
  3. Christine Plays Viola – Spooky Obsessions
  4. Zirkus der Zeit – A Shape in the Void
  5. Giorgio Tuma – This Life Denied Me Your Love
  6. Merkel Market – La Tua Catena
  7. The Barsexuals – Black Brown and White
  8. Nosound – Scintilla
  9. Motta – La Fine dei Vent’Anni
  10. Esercizi Base per le Cinque Dita – Disboscamenti

llab-cover (Top Ten Altro Mondo – No Uk, Usa, Italia)

  1. Lumen Lab – They Are Killing Us (Messico)
  2. Amnesia Scanner – AS (Germania)
  3. Paul Jebanasam – Continuum (Sri Lanka)
  4. Jason Sharp – A Boat Upon Its Blood (Canada)
  5. Lost Salt Blood Purges – Only the Yougest Grave (Australia)
  6. Los Fabulosos Cadillacs – La Salvaciòn de Solo y Juan (Argentina)
  7. Andy Shauf – The Party (Canada)
  8. Luh – Spiritual Songs for Lovers to Sing (Olanda)
  9. Maja Osojnik – Let Them Grow (Slovenia)
  10. President Bongo – Serengeti (Islanda)

tindersticks_1454951544 (Flop 10 – Le delusioni del 2016)

  1. Tindersticks – The Waiting Room
  2. Frank Ocean – Blonde
  3. Bon Iver – 22, a Million
  4. Hinds – Leave Me Alone
  5. Radiohead – A Moon Shaped
  6. Yeasayer – Amen & Goodbye
  7. Damien Jurado – Visions of Us on the Land
  8. Deerhoof – The Magic
  9. Swans – The Glowing Man
  10. Demdike Stare – Wonderland

Be Rock, Share!

Altri posts:

Pubblicato in Articoli - Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Lascia una risposta

*

*

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *



1999-2011 © ROCKAMBULA